Mozzo – Tentata rapina in villa Caccia alla «Classe A»Bresciaoggi.it – dalla home


È arrivata anche nel bresciano la banda della «Classe A» composta da 4 nordafricani a cui sono attribuiti diversi tentativi di furto avvenuti nella bergamasca nei giorni scorsi. La banda avrebbe rubato l’automobile Mercedes color grigio metallizzato il 21 ottobre scorso. Ora, dopo diversi tentativi di furto andati a vuoto le ricerche da parte delle forze dell’ordine si sono intensificate ulteriormente. A OSPITALETTO i malviventi hanno tentato il colpo in una abitazione nel tardo pomeriggio di ieri verso le 19, ma hanno fatto scattare l’allarme e il padrone di casa, che stava lavorando insieme ad un suo socio nella sua falegnameria – situata proprio lì vicino all’abitazione – è intervenuto. L’uomo si è precipitato a casa e li ha affrontati cercando di fermarli. In particolare è riuscito a scagliarsi contro uno di loro che ha reagito colpendolo con un pugno al volto e riuscendo a divincolarsi si è messo in fuga sull’automobile con i suoi complici. Secondo le ricostruzioni degli episodi chiave della vicenda si tratterebbe degli stessi che, lo scorso fine settimana, hanno tentato furti in due abitazioni di Treviolo e Mozzo.

viaBresciaoggi.it – dalla home.