NOTTE BIANCA IN BIBLIOTECA – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::


20120901-111522.jpg

NOTTE BIANCA IN BIBLIOTECA – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::.

Gli eventi serali della biblioteca di Mozzo in occasione della notte bianca del 1 settembre sono confermati anche in caso di maltempo.

ore 10.00 inaugurazione mostra di origami. La mostra sarà aperta fino al 15 settembre negli orari di apertura della biblioteca

ore 18.00 inaugurazione mostra fotografica “Lasciateci parlare!” a cura di Cooperativa Ruah

ore 20.30-22.30 laboratorio di origami con Bergamorigami

ore 20.45-23.00 presentazione del libro “Haiku” raccolta di poesie giapponesi curata da Miura Yumie – Edizioni Dalla Costa

Ingresso libero e gratuito

Poi il 2 settembre ore 21 alle scuole medie

20120902-224849.jpg

Mozzo/Calcio PRESENTAZIONE SQUADRE: SECONDA CATEGORIA E CSI « letto su AMICI MOZZO 2008 Football Club


l gruppo sportivo Amici Mozzo 2008 e’ ormai giunto al quinto anno sociale e sabato 1 settembre 2012 alle ore 19,30 nella cornice della Piazza Trieste di Mozzo – durante la Notte Bianca – presentera’ sulla Terrazza Fiorita del BarAOnda le squadre che militeranno rispettivamente nei campionati di Seconda Categoria Dilettanti e CSI.

Con l’occasione il Presidente Marco Agazzi presentera’ alla stampa gli allenatori: una novita’ per la squadra di Seconda Categoria che sara’ allenata dal nuovo mister Bonacina Andrea e una riconferma per la squadra CSI che sara’ diretta da Gabrieli Patrizio.

Tante le novita’ e le conferme per il nuovo campionato.

viaPRESENTAZIONE SQUADRE: SECONDA CATEGORIA E CSI « AMICI MOZZO 2008 Football Club.

Mozzo: da oggi, ogni giorno, tutti gli appuntamenti pubblicati su MozzoNews sono riepilogati anche in una comoda agenda.


Ogni giorno diverse richieste di notizie su appuntamenti pubblicati su MozzoNews, non piu’ gestibili, vista la mole, tramite le risposte mail. Utilizzando questo servizio di Google abbiamo deciso di pubblicare un riepilogo per comodita’ dei lettori del blog. Gli appuntamenti, essendo indicizzati su Google, sono reperibili anche tramite ricerche web.

 

Mozzo – Opportunità per giovani in tempi di crisi: leva civica per 48 – Bergamo news


L’Associazione Mosaico di Bergamo ha ricevuto l’incarico, da parte di numerosi enti locali della Lombardia, di selezionare 48 giovani da coinvolgere in progetti di leva civica regionale, nei settori dei servizi sociali e delle biblioteche comunali. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro lunedì 17 settembre 2012, alle ore 12. La durata di un progetto di “leva civica regionale” è di 12 mesi consecutivi, con le seguenti caratteristiche: tirocinio extracurriculare; monte ore annuo complessivo pari a 1.049 ore totali, di cui 72 ore di formazione; impegno medio settimanale di 20 ore.

Pertanto gli assegnatari della “leva civica regionale” dovranno essere in possesso della dichiarazione di disponibilità al lavoro rilasciata dal centro per l’impiego, in cui risultino facenti parte di una delle categorie ammesse a tirocini extracurriculari della durata di 12 mesi. Possono candidarsi i giovani italiani e stranieri regolarmente residenti in Italia che abbiano compiuto il diciottesimo e non raggiunto il trentacinquesimo anno di età. La domanda può essere presentata anche da chi ha già svolto la leva civica o il servizio civile. Il progetto partirà entro il 31 ottobre 2012 e si concluderà entro e non oltre il 31 dicembre 2013.

viaOpportunità per giovani in tempi di crisi: leva civica per 48.

il progetto Comunale

Mozzo: Comune di Mozzo, parte il progetto sperimentale di leva civica. « Mozzo News.

Mozzo/Meteo: le previsioni delle prossime ore dell’esperto per MozzoNews


“Oggi nello specifico ci si attende una fase intensa sulle nostre zone in serata con possibili forti precipitazioni concentrate in poco tempo e accompagnate da un netto calo termico (temp. attese in serata sui 13-14°). Tempo instabile (con rovesci in particolare al pomeriggio) anche domani e temperature al di sotto della media (indicativamente dovremmo fare minime sui 13° e massime sui 20°/22°)”

Diego Morgandi

Stazione Meteo Mozzo-Borghetto

Mozzo/Politica “Discarica Comunale: regole di utilizzo da rivedere…. | letto su Mozzo Nazione UDC MOZZO


Discarica Comunale: regole di utilizzo da rivedere…. | UDC MOZZO.

Gia’ l’allora ex-sindaco Monachese, durante il ventennio leghista, decise con un editto comunale alcune regole sulla gestione della discarica comunale tra le quali l’impossibilita’ di cittadini non muniti di utilitaria personale ma di auto o furgoncino professionale di scaricare ai bordi dei cassoni il verde tagliato. La norma serviva per scoraggiare chi tagliava l’erba e le piante come attivita’ professionale o nel tempo perso c/o terzi per evitare di incrementare i costi di smaltimento del verde. La beffa: se sei attrezzato di carrello o carriola, lasci il furgone fuori dall’ingresso e un po’ per volta scarichi il verde a mano. Il cittadino che davvero invece taglia l’erba o pota le piante meno di frequente e si fa prestare, vista la mole di verde da portare in discarica, un furgoncino deve stare fuori. Dove sta la giustizia e la regola qualcuno puo’ spiegarlo. E comunque sempre verde di Mozzo e’: a di la’ di chi taglia. Ovviamente avvantaggiati i cittadini con piu’ disponibilita’ economiche che si possono permettere giardiniere privato che taglia e pota e poi smaltisce per conto suo. I poveri palla, no. Ora visto che la Lega, ( continua)

20120827-104755.jpg

Mozzo/Borghetto: anticipazioni della festa del Decennale del quartiere dal 23 al 30 settembre


20120831-090500.jpg

Abbiamo ricevuto una anticipazione del programma che sarà reso definitivo nei prossimi giorni:

“….anticipo del programma della festa di settembre che si terra’ dal 23 al 30. Sara’ improntata esclusivamente sulle risorse del Paese con il patrocinio del Comune a partire dalle persone del gruppo Amici del Borghetto, ai gruppi che parteciperanno: FOM con la commedia dialettale, GEM con la presentazione della sua attivita’, AIDO con la camminata non competitiva del 23 settembre con arrivo in quartiere , il gruppo BAGHET BAND che suonera’ con i baghet gruppo che si esercita da tempo presso la casetta del quartiere, HIP HOP gruppo di ballo, i giovani dell’oratorio di Mozzo per i giochi, la Parrocchia con le S. Messe, un pittore scultore del Borghetto, scrittori del Borghetto, arte e mestieri e altri che per adesso non sono ancora stati inseriti definitivamente nel programma. Il tutto improntato sulla nostra gente e nostre risorse, ci sara il servizio bevande e panini durante le serate della settimana, la domenica del 30 polenta costine e cotechini a mezzogiorno.”

Mozzo/Calcio- News – PRESENTATI I NUOVI ARRIVI NEGLI ALLIEVI PER LA STAGIONE SPORTIVA 2012 / 2013 letto su ASDC Mozzo


News – PRESENTATI I NUOVI ARRIVI NEGLI ALLIEVI PER LA STAGIONE SPORTIVA 2012 / 2013.

PRESSO IL CENTRO SPORTIVO COMUNALE “COLOMBERA” PRIMA DELL’INIZIO DELL’ATTIVITA’ DI PREPARAZIONE AL CAMPIONATO, SONO STATI PRESENTATI I “NUOVI ARRIVI” SIA AI COMPAGNI CHE AI DIRIGENTI PRESENTI AL RADUNO.
I NUOVI ARRIVI SONO:
NOZZA ANDREA
BUONAPACE STEFANO
GAMBA FABIO
VAPIANI STEFANO   (PER ORA IN PROVA)
AL RADUNO NON ERANO PRESENI GLI ALTRI DUE NUOVI ARRIVI
AGLIARDI MATTEO
FRANCO SIMONE
PERCHE’ ANCORA IN FASE DI TESSERAMENTO (LE FOTO IN UNA PROSSIMA NEW).

Mozzo/Escursioni: Valle Aurina 8 e 9 settembre – G.E.M. – Gruppo Escursionistico Mozzo


8-9 settembre

Rifugio Ponte di Ghiaccio mt. 2545 – Rifugio Porro mt. 2420 – Valle Aurina (Alto Adige)

Il Rifugio Ponte di Ghiaccio di Selva dei Molini – Lappago presso Campo Tures é una bellissima meta d´alta quota. Dal 1908 il rifugio resiste al Passo Ponte di Ghiaccio nel selvaggio paesaggio delle Alpi Aurine; cento anni durante i quali qui a 2545 metri d’altezza poco è mutato. Legno e pietra, tipici tetti di scandole, romantiche vestigia di un glorioso secolo che fu. Non è il lusso quello che il visitatore ricerca e trova in queste terre, bensì una calda atmosfera di casa, dove si mangia e si dorme bene. E dove meravigliosi panorami si offrono alla vista dopo la conquista delle vette circostanti: giganteschi ghiacciai come il Gran Pilastro, la Punta Bianca e il Mesulé. Ed è uno spettacolo ammirare il paesaggio circostante dagli impressionanti sentieri d’alta quota che costeggiano profondi laghi alpini. Un paradiso per chi ha la montagna nel cuore.

CAPIGITA: Taiocchi Paola e Mazzoleni Basilio

viaG.E.M. – Gruppo Escursionistico Mozzo.

Mozzo: Casa degli Angeli – Ospedale Papa Giovanni XXIII (gia’ Ospedali Riuniti di Bergamo)


casa angeli mozzo mappa

Qui street view

20120829-160325.jpg

Ospedali Riuniti di Bergamo.

Nei decenni successivi l’ospedale ha subito numerose trasformazioni, necessarie per migliorare la qualità delle cure in sintonia con l’evoluzione della medicina moderna, andando ad occupare gli spazi lasciati liberi da Marcovigi, in armonia con il progetto iniziale. Nel 1972 vennero accorpati l’Ospedale Provinciale Pediatrico Ugo Frizzoni, nel 1973 l’alloggio per ragazze madri “Casa degli Angeli” di Mozzo e nel 1975 l’Istituto Ortopedico Matteo Rota, fondato nel 1879 come asilo per la cura dei bambini rachitici. A seguito di queste operazioni l’ospedale cambiò nome assumendo quello attuale di Ospedali Riuniti di Bergamo.

Mozzo/Ospedale Casa degli Angeli – Londra, Paraolimpiadi al via 8 bergamaschi in cerca di medaglia – Sport – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


20120829-155544.jpg

Giampaolo Cancelli- Il Giorno.it

Londra, Paraolimpiadi al via 8 bergamaschi in cerca di medaglia – Sport – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Con la cerimonia di apertura nella serata di mercoledì 29 agosto, iniziano ufficialmente le Paralimpiadi di Londra 2012. Sono 8 gli atleti bergamaschi che parteciperanno all’evento.

Ecco i nomi e le discipline in cui gareggeranno:

MARIO ESPOSITO (Arco Olimpico Standing)
Gara individuale 30 ago
qualificazioni 1 set 1/16 (h 11.00) e 1/8 (h 13.00)
2 set 1/4 (h 11.00)
3 set 1/2 (h 11.30) e finali (h 12.15)
Gara a squadre
30 ago qualificazioni
4 set 1/8 (h 15.30)
5 set 1/4 (h 11.30) 1/2 (h 16.00) e finali (h 18.00)

ALBERTO SIMONELLI – GIAMPAOLO CANCELLI (Arco Compound Open)
Gara individuale
30 ago qualificazioni
31 ago 1/16 (h 16.00) e 1/8 (h 18.00)
2 set 1/4 (h 16.30)
3 set 1/2 (h 16.30) e finali (h. 17.15)

MARTINA CAIRONI (Atletica) Salto in lungo
2 set finale unica (11.10) 100 mt.
5 set finale unica (h 21.35)

MARCO CARLO GUALANDRIS (Vela)
11 regate dall’1 al 6 settembre (l’ultima il 6, h 14.00)

FABRIZIO OLMI (Vela)
11 regate dall’1 al 6 settembre (l’ultima il 6, h 14.10)

DAMIANO AIROLDI E FABIO RAIMONDI (wheelchair basket)
30 ago girone ITALIA – SPAGNA
31 ago girone ITALIA – USA
1 set girone ITALIA – TURCHIA
2 set girone ITALIA – SUDAFRICA
3 set girone ITALIA – AUSTRALIA
5 set 1/4
6 set 1/2
8 set finali

Il Giorno on line – News.

Bergamo, 29 agosto 2012 – Per venti giorni Giampaolo Cancelli ha vissuto nel reparto di rianimazione di Bergamo, non troppo distante dalla morte. Era settembre del 2009. Adesso, dopo neppure tre anni, passerà dodici giorni a Londra, con il titolo di arciere paralimpico.

Appena qualche giorno prima di partire per la grande avventura, se la rideva sereno, disinvolto e felice di farsi seguire da casa da una morosa che se lo avesse accompagnato nella capitale dei giochi “avrebbe sicuramente speso troppi soldi nei negozi”. Eppure, anche se sembra volerlo nascondere, ci sono momenti in cui l’emozione fa capolino tra le sue parole: “Prima di gareggiare ai giochi di Stoke Mandeville, sapevo che sarei andato a Londra, ma quando il 28 giugno me l’hanno detto ufficialmente, un paio di lacrime mi sono scese”. Continua a leggere

MozzoATB Ultimo Minuto – Linea 9 Chiusura al traffico di via Piatti e via Papa Giovanni XXIII nel Comune di Mozzo


Bergamo 24 agosto 2012 – ATB comunica che, sabato 1 settembre dalle ore 18.00 a fine servizio, a causa della chiusura di via Piatti e via Papa Giovanni XXIII° nel Comune di Mozzo, le vetture della linea 9 dirette al capolinea di Mozzo (Pascoletto), giunte in via per Mozzo percorreranno via Verdi, via della Mola, via Papa Giovanni XXIII°, indi percorso normale.

20120827-104836.jpg

Mozzo: sabato giornata sulla cultura giapponese in Biblioteca


20120828-202803.jpg

Sabato 1 settembre la Biblioteca di Mozzo propone alcuni eventi attorno alla cultura giapponese.

ore 10.00: inaugurazione di una mostra di origami a cura di www.BergamOrigami.it

ore 20.30-22.00: laboratorio di origami a cura di BergamOrigami

ore 21.00: presentazione del libro dedicato agli Haiku (brevissime poesie giapponesi) pubblicato dalle Edizioni Dalla Costa. Incontro con la curatrice giapponese Miura Yumie e lettura di alcuni haiku
La mostra sarà visitabile fino a sabato 15 settembre negli orari di apertura della biblioteca di Mozzo.

20120828-202809.jpg

Mozzo-Valbrembo, In bicicletta rapina tre donne Una prostituta lo fa arrestare – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


20120829-083745.jpg

In bicicletta rapina tre donne Una prostituta lo fa arrestare – Cronaca – L'Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Ha messo a segno due rapine ad altrettante donne a Ponte San Pietro e Valbrembo, mentre una terza non è andata a buon fine per la prontezza di riflessi della vittima. Un tunisino, lunedì sera, è stato arrestato dai carabinieri di Villa d’Almè grazie a una prostituta romena.

La cattura è il positivo risultato di un’operazione condotta dalle due stazioni dei carabinieri di Ponte San Pietro e Villa d’Almè.

Il primo colpo è stato messo a segno verso le 22,15 a Briolo di Ponte San Pietro ai danni di una ragazza di 21 anni residente a Verdello cui è stata rapinata la borsetta con dentro pochi soldi e il cellulare.

Verso le 22,30 il secondo colpo, non andato però a buon fine per la reazione della donna che ha suonato il clacson dell’auto sui cui si trovava allertando i vicini.

Il terzo colpo ai danni di una prostituta nei pressi di Valbrembo. I due sono fuggiti in bicicletta ma poco dopo la ragazza ha visto passare una pattuglia dei carabinieri di Villa d’Almè e l’ha fermata, raccontando l’accaduto e fornendo la descrizione dei due.

I militari li hanno trovati 150 metri più avanti, diretti verso il centro del paese. Uno è riuscito dileguarsi saltando da una cancellata all’altra, mentre l’altro è stato bloccato: si tratta di H. M., tunisino di 24 anni, clandestino, senza fissa dimora e con precedenti per droga.