Mozzo/Covid: A Bergamo iniziato il decremento: dal 17 al 23 marzo 2.049 nuovi casi. I dati Comune per Comune – Prima Bergamo


Finalmente, dopo il rallentamento registrato mercoledì scorso (17 marzo), il numero complessivo dei positivi al Covid accertati in una settimana nella Bergamasca segna un calo. Secondo i dati diffusi oggi (mercoledì 24 marzo) dall’Ats di Bergamo da mercoledì 17 a martedì 23 marzo sono 2.049 le positività diagnosticate, 213 in meno rispetto a quelle riportate nel monitoraggio diffuso la scorsa settimana (in totale erano stati 2.262 i bergamaschi contagiati).
— Read on primabergamo.it/cronaca/a-bergamo-calano-i-contagi-settimanali-dal-17-al-23-marzo-accertati-2-049/

Macché zona rossa come un anno fa: a Bergamo movimenti su del 232% rispetto al 2020 – Prima Bergamo


La situazione in Bergamasca Considerando sempre la variazione dei movimenti rilevati domenica scorsa (21 marzo), ma paragonata rispetto al periodo compreso tra il 13 gennaio e il 16 febbraio, emerge che i comuni in cui si è registrata la percentuale più alta sono quelli di Azzone e Blello (+120 per cento), Fuipiano Valle Imagna (+108 per cento), Costa Valle Imagna (+57 per cento), Fonteno (+46 per cento), Oltressenda……

Macché zona rossa come un anno fa: a Bergamo movimenti su del 232% rispetto al 2020 – Prima Bergamo

Curno, segnalazione Tentata Truffa|Comune di Curno | GRUPPI DI VICINATO


COMUNICATO URGENTE – SEGNALAZIONE TENTATA TRUFFA Si informa la popolazione che sono state segnalate persone che stanno citofonando nelle abitazioni e sono in corso telefonate con richiesta di soldi in donazione all’Assocazione Trasporto Amico.NON E’ IN CORSO NESSUNA RACCOLTA FONDI NE’ DA PARTE DELL’ASSOCIAZIONE, NE’ DA PARTE DI LORO VOLONTARI, NE’ DA PARTE DEL COMUNE PER TALE FINALITA’.In caso si ricevano contatti diretti o telefonate con queste richieste si prega di segnalare subito ai Carabinieri.

Curno, segnalazione Tentata Truffa|Comune di Curno | GRUPPI DI VICINATO

Mozzo/Consiglio comunale: convocato il 25 marzo 2021|Comune di Mozzo


O R D I N E   D E L   G I O R N O:
 
1) Verbali seduta precedente (30.12.2020) – Presa d’atto;
 
2)Interpellanza presentata dal Cons. Cattaneo Mario del gruppo consiliare “Noi per Mozzo” riguardante la richiesta di chiarimenti in merito alle risultanze del Bilancio Consolidato;
 
3)Commissione Elettorale comunale – Sostituzione membro supplente per dimissioni;
 
4)Regolamento per l’istituzione e la disciplina del canone unico patrimoniale – Legge 160/2019 – Esame e approvazione;
 
5)Regolamento del canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile, destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate – Esame e approvazione;
 
6)Approvazione schema di convenzione tra il Comune di Mozzo e il Comune di Curno per utilizzo Centro Socio Educativo (CSE) Padre Ubiali di Mozzo.

N.B. Al termine del consiglio verrà pubblicato il link dove sarà possibile vedere la registrazione della seduta.

— Read on www.comune.mozzo.bg.it/c016143/po/mostra_news.php

Mozzo: Lutto a Cappelle sul Tavo per la scomparsa di un agente della polizia locale


L’uomo purtroppo era ricoverato in ospedale dopo essere risultato positivo al Covid-19 nella metà dello scorso mese. Era in servizio a Cappelle dal 2017, dopo essere arrivato dal Comune di Mozzo, in provincia di Bergamo.
— Read on www.ilpescara.it/attualita/agente-polizia-municipale-morto-cappelle-tavo.html

.

MUORE PER COVID POLIZIOTTO LOCALE DI CAPPELLE ORIGINARIO DI SULMONA – ReteAbruzzo.com
— Read on www.reteabruzzo.com/2021/03/22/muore-per-covid-poliziotto-locale-di-cappelle-originario-di-sulmona/

A Curno è stata lanciata una raccolta firme per dire di no ad altri centri commerciali – Prima Bergamo


«Tutto ciò denota disamore per la propria terra e grande amore per i profitti», recita il comunicato, puntando il dito sul fatto che il verde non debba essere a disposizione di chi voglia costruire “cattedrali economiche”. «Oggi è indispensabile che le attività delle amministrazioni comunali siano volte al recupero e alla riqualificazione degli edifici e delle relative aree pertinenti già esistenti», dichiara la portavoce del circolo Agnese Mazzoleni. «Dovranno inoltre prestare particolare attenzione a migliorare la qualità della vita e prevenire l’insostenibile livello di inquinamento e correlata mortalità della popolazione. Questa è la missione di un’attenta gestione del territorio, ma l’amministrazione di sinistra a Curno va nella direzione opposta».
— Read on primabergamo.it/politica/a-curno-e-stata-lanciata-una-raccolta-firme-per-dire-di-no-ad-altri-centri-commerciali/

Mozzo/Dalmine Villa: CHIUSURA DEFINITIVA SVINCOLO| Comune di Mozzo


DALLE ORE 21.00 DI VENERDI’ 19 MARZO VERRA’ DEFINITIVAMENTE CHIUSO LO SVINCOLO IN USCITA DALLA DALMINE-VILLA D’ALME VERSO LA ZONA COMMERCIALE DI MOZZO. CONTESTUALMENTE VERRA’ APERTA LA NUOVA ROTATORIA TRA MOZZO E VALBREMBO: COLORO CHE, PROVENIENTI DA DALMINE VORRANNO ANDARE ALLA ZONA COMMERCIALE, DOVRANNO RAGGIUNGERE IL RONDO’ E, UNA VOLTA RIPRESA LA DIREZIONE DALMINE, USCIRE DALLO SVINCOLO VERSO LA ZONA COMMERCIALE IN ALLEGATO LA TAVOLA CON LA NUOVA VIABILITA’ 

Comune di Mozzo

A Bergamo rallenta timidamente il contagio: 2.262 casi dal 10 al 16 marzo. I dati Comune per Comune – Prima Bergamo


Crescono lievemente anche la media giornaliera di nuovi casi, che passa dalle 301 alle 323 positività al giorno, e il valore d’incidenza complessivo settimanale, che sale dai 190 casi della scorsa settimana a 197 ogni 100 mila abitanti attuali
— Read on primabergamo.it/cronaca/dal-10-al-16-marzo-2-262-bergamaschi-positivi-al-covid-lats-timido-rallentamento-della-curva/

18 MARZO – GIORNATA NAZIONALE IN MEMORIA DELLE VITTIME COVID |Comune di Mozzo


 
L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE IN QUESTA GIORNATA, VUOL RICORDARE TUTTE LE PERSONE SCOMPARSE A CAUSA DELLA PANDEMIA.
L’EDIFICIO COMUNALE CON LE BANDIERE A MEZZ’ASTA, PORTA L’IMMAGINE SIMBOLO DI QUANTO ACCADUTO QUI A BERGAMO E VIENE ILLUMINATO DEL COLORE DI QUEL CAMICE, CON LA SPERANZA CHE NON VENGA MAI MENO IL RICORDO DI CHI CI HA LASCIATO, IL SACRIFICIO DI CHI SI E’ DATO PER GLI ALTRI E IL RICONOSCIMENTO A TUTTI COLORO CHE HANNO CERCATO DI FARE TUTTO IL POSSIBILE, E ANCHE OLTRE, PER ESSERE PROSSIMI A CHI ERA IN DIFFICOLTA’
— Read on www.comune.mozzo.bg.it/c016143/po/mostra_news.php

Quando la lotta al consumo di suolo diventa una “scusa”: il caso di Valbrembo – Prima Bergamo


La sentenza registrata il 12 marzo, pochi giorni fa, emessa dal Tar regionale del distaccamento di Brescia, dà ragione ai due privati rispetto alle modifiche al Pgt (Piano di governo del territorio) fatte dal Comune, risalenti al dicembre 2016, che sottoponevano il terreno agricolo di via Murialdo, di cui le due imprese erano rispettivamente proprietaria e affittuaria, a un regime di «inedificabilità assoluta», motivando la decisione come un provvedimento contro il consumo di suolo.

Quando la lotta al consumo di suolo diventa una “scusa”: il caso di Valbrembo – Prima Bergamo