Mozzo – Ladri messi in fuga dalle luci dei vicini nella gioielleria del consigliere Bergamo News


Ladri messi in fuga dalle luci dei vicini nella gioielleria del consigliere.

Nelle notti scorse un tentativo di furto nella gioielleria del capogruppo dei Moderati per Mozzo Roberto Bonalumi è stato sventato dai vicini. Alcuni ladri hanno tentato di forzare l’entrata del suo laboratorio di gioielleria di Curnasco di Treviolo. A vanificare le loro intenzioni, però, sarebbero state le luci dei vicini, che hanno spaventato e messo in fuga i malintenzionati, lasciando al consigliere comunale sono un brutto spavento.

A raccontare la vicenda è lo stesso Bonalumi, attraverso la propria pagina di Facebook: “Verso l’una circa, il mio laboratorio orafo è stato “visitato” da sconosciuti che hanno tentato di forzare la saracinesca. Per loro sfortuna la saracinesca ha resistito ai tentativi, inoltre disturbati dai vicini che hanno acceso le luci, i ladri hanno desistito dalla loro azione. A me rimangono i danni materiali che in ogni caso si riparano, mentre quelli morali, quelli cioè del sentirsi violato nelle proprie sicurezze, non si riparano così facilmente.