Mozzo/Elezioni2012 – Al voto in 73 mila Decisive le civiche – Corriere Bergamo


Al voto in 73 mila Decisive le civiche - Corriere Bergamo

Chi potrà dire di aver vinto la sera di lunedì 7 maggio? «Sarà molto difficile fare una valutazione. A noi intanto basterebbe riconfermare le amministrazioni in cui siamo al governo», dice il segretario provinciale della Lega Nord, Cristian Invernizzi. Il Carroccio è l’unico dei grandi partiti a metterci la faccia, nel senso del simbolo, almeno in alcuni comuni. Lega in corsa da sola, e con l’Alberto da Giussano, a Brembate Sopra, Cisano Bergamasco e Nembro. Insieme a quello di altre liste invece il simbolo della Lega sarà presente a Curno, Mozzo e Capriate San Gervasio e Gandino. A Villongo e Albano Sant’Alessandro la situazione verrà definita a giorni. «In altri paesi i nostri militanti saranno candidati in liste civiche – spiega Invernizzi – ma in generale, se è possibile farlo, scegliamo di presentare il nostro simbolo. Se ci sono leghisti che si uniscono, non si capisce perché non dovremmo farlo: sarebbe comodo, in tempi di antipolitica, mascherarsi dietro le liste civiche, ma noi del nostro simbolo siamo orgogliosi».

viaAl voto in 73 mila Decisive le civiche – Corriere Bergamo.