Longuelo: “Mamma ho fatto un incidente ed è morto un bambino, prepara i soldi”: tentata truffa a Bergamo – BergamoNews | GRUPPI DI VICINATO


“Mia madre ha più di ottant’anni ed è cardiopatica – racconta la dottoressa -. L’hanno chiamata a casa, sul telefono fisso, spacciandosi per me. La voce all’altro capo del ricevitore diceva: ‘Mamma ho fatto un incidente, ho le gambe rotte e un taglio alla testa. È morto un bambino di tre anni. Prepara i soldi e l’oro perché qui mi mettono in galera’”.L’anziana si è spaventata ed ha cercato di capire cosa stesse accadendo. Dopo qualche minuto di conversazione concitata, nonostante la persona al telefono conoscesse dettagli importanti della sua vita, la pensionata si è insospettita ed ha riagganciato la cornetta, lanciando l’allarme ai familiari.“La mamma vive da un anno insieme a sua sorella, in un appartamento a Longuelo. Escono poco, data l’età, vanno a fare un giretto al parco davanti a casa e poi rientrano. Non frequentano nemmeno il bar, non so come chi ha chiamato potesse sapere certi particolari”.

Longuelo: “Mamma ho fatto un incidente ed è morto un bambino, prepara i soldi”: tentata truffa a Bergamo – BergamoNews | GRUPPI DI VICINATO

Mozzo/Borghetto: Piccolo canto di resurrezione


“Gli Amici del Borghetto, in occasione del ventennale della loro fondazione, offrono alla popolazione di Mozzo lo spettacolo “Piccolo canto di resurrezione”, frutto di un lavoro che si sviluppa attorno al tema della resurrezione intesa come rinascita, come riscatto, come conquista di una nuova possibilità per rinnovarsi.” I testi, per lo più inediti, cercano equilibrio tra leggerezza e profondità, supportati da “un crescendo musicale che rivela una bravura e una sintonia di insieme singolari.” (N. Cavanna).

La compagnia nasce nel 2017 in occasione della partecipazione e vittoria della V edizione de “I Teatri del Sacro” ed è composta da”…cinque donne, cinque attrici, cinque voci, ognuna con un percorso professionale più che decennale alle spalle e accomunate dalla necessità di trovare sempre nuove storie da raccontare. Mettiamo al centro del nostro percorso artistico l’indagine sonora e vocale…

Un grazie all’Amministrazione che ha concesso l’utilizzo dell’Auditorium.”

Si finge incinta e ruba 150 euro a casa di una 87enne: denunciata 35enne di Treviglio – Prima Bergamo | GRUPPI DI VICINATO


Si è finta una donna incinta in difficoltà, alla ricerca di un bagno e di un bicchiere d’acqua, poi ha derubato un’anziana di 87 anni. — Leggi su primabergamo.it/cronaca/si-finge-incinta-e-ruba-150-euro-a-casa-di-una-87enne-denunciata-35enne-di-treviglio/
— Leggi su gruppivicinato.wordpress.com/2022/09/17/si-finge-incinta-e-ruba-150-euro-a-casa-di-una-87enne-denunciata-35enne-di-treviglio-prima-bergamo/