Mozzo/Elezioni2012 – “Mozzo, Lega agitata Cattaneo: nessuna mira” letto su L’Eco di Bergamo del 28 marzo 2012


Dopo le dimissioni del Consiglio direttìvo leshista di Mozzo, a prendere la parola è l’ex segretario Mario Cattaneo. E a motivare la necessità di replica sono state le dichiarazioni rilasciate dal segretario provmciale leghista Cristian Invemizzi e da Alessandro Chiodelli, candidato sindaco per la Lega alle prossime elezioni ammmistrative di Mozzo.

Prosegue sulla versione cartacea del giornale in edicola

20120328-090335.jpg