Il prefetto di Lecco ha detto grazie a Emanuele, l’infermiere di Mozzo vittima di razzismo – Prima Bergamo


Il prefetto di Lecco ha detto grazie a Emanuele, l’infermiere di Mozzo vittima di razzismo – Prima Bergamo

Come raccontano i colleghi di PrimaLecco, questa mattina (16 dicembre) il dottor Castrese de Rosa, prefetto di Lecco, ha voluto incontrare personalmente Emanuele Moretti, 33enne di Mozzo, infermiere e volontario nel Corpo Nazionale Vigili del fuoco dal 2006 (nel numero in edicola di PrimaBergamo, che potete anche leggere QUI, raccontiamo la sua bella storia). 

— Read on primabergamo.it/personaggi/il-prefetto-di-lecco-ha-detto-grazie-a-emanuele-linfermiere-di-mozzo-vittima-di-razzismo/