Mozzo:Gianluca e Riccardo, occhi in cielo contro il virus «Una decina di operazioni, ogni volta con una compagnia diversa». «I genitori sono contenti che ci rendiamo utili, i nonni i più sfegatati» |PrimaBergamo in edicola e digitale


Link versione digitale

via Mozzo:Gianluca e Riccardo, occhi in cielo contro il virus
«Una decina di operazioni, ogni volta con una compagnia diversa». «I genitori sono contenti che ci rendiamo utili, i nonni i più sfegatati»