Mozzo/Boowling Più che Piranha, squali del bowling Sono la sola squadra in Bergamasca – Bergamo Post


Più che Piranha, squali del bowling Sono la sola squadra in Bergamasca – Bergamo Post

Un impegno che, nelle intenzioni di Ferrari, guarda agli open, ovvero chi gioca per divertimento: «La pista di Mozzo ci offre la possibilità di farci conoscere da chiunque si voglia avvicinare a questo sport. Nel bowling, infatti, esistono quattro categorie di giocatori: Prima, Seconda, Terza e Quarta. A queste, si affiancano gli Esordienti, ovvero coloro che si avviano per le prime volte sulle piste. Per scelta, preferiamo reclutare loro e, quando superano una certa media, farli approdare in Quarta categoria e far loro iniziare la scalata. Questo perché è più facile insegnare il bowling a un principiante rispetto a chi è già capace». Avviata con successo la sezione maschile, ora Ferrari guarda alle giocatrici di bowling per crescere: «Al momento ci stiamo concentrando sulle ragazze. Due anni fa è diventata di categoria la mia ragazza, Veronica Bonetti, ma c’era solo lei. Ora, invece, sono tre le donne che giocano per noi in categoria. Più due giovani Esordienti molto promettenti, che passeranno presto».

— Read on www.bergamopost.it/chi-e/1-piu-piranha-squali-del-bowling-la-sola-squadra-bergamasca/