Mozzo: “Iscrizione Registro badanti”


Con determinazione n.725 del 26 giugno è stato istituito il Registro delle assistenti famigliari. L’iscrizione al Registro è requisito per accedere ai bonus assistenti famigliari della Regione. le prime richieste di bonus che sono arrivate, come prevedibile erano mancanti, tra l’altro proprio di questo requisito.
E’ quindi importante dare alle famiglie interessate le opportune informazioni in merito a tale iscrizione.
La domanda di iscrizione può essere presentata presso gli sportelli badanti di CISL e ACLI di Dalmine, con i quali c’è un accordo di collaborazione con l’Ambito, utilizzando la modulistica allegata. Alternativamente le assistenti famigliari possono autocertificare l’iscrizione presso registri di altri Ambiti, utilizzando apposita autocertificazione allegata.
La principale difficoltà nell’iscrizione è connessa per le badanti straniere al possesso della certificazione di conoscenza della lingua italiana livello A2.
Per facilitare l’acquisizione di tale certificazione come Ambito ci siamo accordati con il CPIA di Treviglio (sede di Ponte San Pietro) per la promozione di corsi che consentono poi di avere tale certificazione (in allegato volantino).
Da ultimo, in allegato, anche il nuovo volantino degli sportelli in cui è indicata anche la funzione di supporto a presentare domanda di bonus assistenti famigliari.