Mozzo/Volley: Serie D regionale: SiAmoVolley MOZZO vs Pallavolo Altavalle … e siamo ai titoli di coda


Serie D regionale: SiAmoVolley MOZZO vs Pallavolo Altavalle … e siamo ai titoli di coda

Si chiude questa sera, con la sfida alle valtellinesi della Pallavolo Altavalle Sondalo, il campionato di serie D regionale. Tante soddisfazioni e poche delusioni sono la sintesi del quinto posto conquistato dalle Rosse del SiAmoVolley MOZZO. Ma questa è davvero solo una sintesi.

A settembre, attratte dal carisma di coach LUCA ROVARIS, ammaliate dalla grinta “pazza” di coach DEBORA INCOLI, entrambi peraltro accumunati da competenza, passione e professionalità pallavolistica assai rara, 12 giovanissime atlete non ancora, o appena, diciottenni si sono trovate attorno ad un obiettivo: crescere tecnicamente, divertendosi… così è stata lanciata la scommessa di farle giocare in serie D ed è scattata la scintilla che ha illuminato l’intera stagione.

Con la grinta, la passione e la caparbietà si è formato un gruppo vincente, che ha dimostrato di avere i numeri, non solo sulle maglie, per ben figurare in un campionato di livello quale è risultato essere quello giocato su regionale.

Dopo una prima fase di rodaggio, condito da sconfitte più o meno cocenti, sono iniziate ad arrivare le soddisfazioni e si sono vinte partite che si pensavano non essere alla… portata; è cresciuta la convinzione di poterci stare e la coesione del GRUPPO, guidato dalla maestria e la passione di due guide che tanti ci invidiano, grazie alla proverbiale pacatezza e la costante presenza a supporto della squadra del dirigente LORENZO GARGANTINI, ma soprattutto grazie al grande lavoro di squadra testimoniato da ogni esplosione di adrenalina e da ogni lacrima di rabbia, allegramente gettate sugli 81 mq di linoleum/parquet.

Ragazze che hanno sudato le classiche “7… magliette” in ogni partita e in ogni allenamento, lottato su ogni pallone, sofferto per le poche (per fortuna) sconfitte e i troppi (purtroppo) infortuni, e infine gioito per il giusto risultato dei loro sforzi, frutto anche di serietà e maturità davvero esemplari. Ma la vera forza del SiAmoVolley MOZZO  è stata riuscire in breve tempo a diventare un gruppo prima di amiche e poi di compagne di squadra, sapendo essere confidenti, spalle e alibi l’una dell’altra in una complicità reciproca, lungo un percorso in cui ognuna ha lavorato in funzione della crescita individuale ma con lo sguardo rivolto sempre alle compagne d’avventura.

Di questo magico mix hanno goduto, e ringraziano, i supporters rossi, ossia tutti quei “malati” di volley che hanno sostenuto numerosi, chiassosi e più o meno competenti le nostre eroine, sia nelle partite casalinghe ma soprattutto nelle epiche trasferte in terra brianzola, lungo la sponda del lago di Lecco fino ad arrivare lassù in alta Valtellina. Yes ladies and gentlemen, ne è valsa la pena.

Un grazie doveroso ai presidenti del sodalizio SiAmoVolley, Luciano VENTURATI, Luca ROTA e alla Dirigenza tutta per aver creduto, e per continuare a credere, in questo ambizioso progetto.

Ed ora… un ultimo sforzo, tutti compatti alla conquista della coppa Bergamo Under18 per poi godere davvero delle meritate vacanze a base di… beach volley.

Per gli amanti delle statistiche… il risultato della partita di questa sera: SiAmoVolley MOZZO vs Pallavolo Altavalle 3-1  (25-27  25-13  26-24  25-23)

Grazie a…

#1VitaliALESSIA, #2UbialiSERENA, #3ChiariROBERTA, #5MelilloMARTINA, #6PesentiMARTA, #7MalvestitiANNA, #8RussoISABELLA, #9FranchiniSARA, #11GargantiniREBECCA, #12CaldaraMARINA, #13NegriCHIARA, #16FumagalliSIMONA

OneSpirit, OneTeam, OneWin