Mozzo/Basket: BBM ULTIMO REFERTO “ROSA” CASALINGO CONTRO URANIA MI


 BBM ULTIMO REFERTO “ROSA” CASALINGO CONTRO URANIA MI

5° GIORNATA RITORNO SILVER U17

 

BBM MOZZO – URANIA MI 71-57​​(24-18 16-19 18-6 13-14)

GIORGINI​​21

MORETTI​11

LAZZARI ​​11

TORRI​ ​10

GAGNI​​ 8

PINOTTI​ 4

INVERNIZZI​​ 4​

RONCALLI​ 2

JEMMA​ 0

ALL. GIORGINI  

 

Tiri da 2:​27/50

Tiri da 3:​1/14

Tiri liberi:​14/23

Usciti per 5 falli: Celora (U) al 34’

 

Dopo la sbornia ed i festeggiamenti
per aver ottenuto la salvezza nel campionato di promozione, ultima partita in casa “ufficiale” e l’avversario (Urania MI) col suo coach (Schiavi Andrea) sono di tutto rispetto. La BBM ha praticamente archiviato la pratica piazzamento nei primi 5 posti, che da diritto al campionato elite anche per l’anno successivo.

L’Urania deve ancora conquistarlo sul campo. E’ il quarto incontro che ci vede di fronte in stagione, nei tre precedenti (due esterni ed uno interno) sempre vittorie BBM. Nelle file dell’Urania manca un pezzo da novanta come Felipe Menezes, nelle file BBM non ci sono Signorelli e Falco ormai da tre settimane assente.

Inizio da profondo rosso per la BBM, nel primo minuto e mezzo sotto 0-5, siamo ancora a Teglio…

Ma a questo punto un grande Giorgini con 9 punti degli 11 totali si “carica” la squadra e siamo in vantaggio 11-9 al 5’, poi 15-12 al 7’, ma l’ispirato Marra porta all’8’ il punteggio sul 17 pari. Grande impatto di Gagni che realizza 4 punti in 1 minuto e la BBM è in vantaggio 24-18 al termine del primo quarto.

Nel secondo quarto la BBM tocca il massimo vantaggio al 14’ sul 30-24, l’Urania non desiste e al 15’ la situazione passa sul 30-28. Gli avversari colpiscono con buona frequenza da tre e impattano sul 35 pari al 17’. All’intervallo siamo sopra di 3 punti, 40-37, ma Urania squadra completa in tutti gli effettivi con Marra 16 punti come primo solista. Situazione grave per la BBM come falli (3 falli sia per Moretti che per Pinotti). Statistica BBM incredibile da 2, 16/22, tiriamo molto meglio da due che ai tiri liberi.

Nel terzo quarto primo canestro di Torri e al 25’ otteniamo il massimo vantaggio sul 48-37, i primi punti Urania al 26’. Grande Torri in questo quarto, 8 punti di rabbia e la BBM continua a macinare punti chiudendo sul 58-43 al 30’ frutto di un parzialone 18-6.

di 25-28.

Nell’ultimo quarto ci imballiamo, perdiamo palloni, siamo imprecisi e subiamo la veemente rimonta dell’Urania che arriva al 35’ a -7 sul 61-54. A questo punto amministriamo benissimo la partita e la chiudiamo con un margine rassicurante. Terzo posto solitario e matematica certezza dell’elite anche per l’anno prossimo.

Bravi tutti i ragazzi, 4 giocatori addirittura in doppia cifra, il gioiello del 2000 Gagni grande protagonista, tutti a referto tranne Jemma in campo pochi minuti perchè al rientro da un infortunio.

Grandi ragazzi!