Mozzo/Basket: BBM NON BRILLA, VALTEXAS ESPUGNA MOZZO


BBM NON BRILLA, VALTEXAS ESPUGNA MOZZO
13A GIORNATA ANDATA DI PROMOZIONE

BBM MOZZO – VALTEXAS 56-67​​ (16-10 13-22 10-21 17-14)

INVERNIZZI​​10
GAVAZZENI​​ 9
JEMMA​ ​ 8
GIORGINI ​ ​ 8
FALCO​​ 7
MORETTI​ 6
CALDIROLA​ 2
FUCILI​ 2
PINOTTI​ 2
RONCALLI​​ 2
GUALTIERI​N.E.
ALL. GIORGINI

Tiri da 2:​15/42
Tiri da 3:​5/17 Invernizzi 2, Jemma 2, Falco 1
Tiri liberi:​11/21

Nel secondo anticipo della 13° giornata ospitiamo il Basket
Valtexas, fresco di avvicendamento in panchina. Non c’è più Marco Oprandi che ha lasciato il testimone al duo Morosini/Curti. Proprio Curti GPaolo è una vecchia conoscenza del basket Mozzo, essendo stato il secondo allenatore nella gestione Longano, una persona che si è sempre prodigata per il bene del basket Mozzo.
Naturalmente speriamo che l’”effetto GPaolo” inizi dopo il 17 dicembre. Purtroppo lamentiamo diverse assenze, molto pesante quella di Torri soprattutto per lo stato di forma degli ultimi due mesi, rilevanti anche quelle di Lazzari e Passarelli.
Primo canestro Valtexas che cerca molte entrate, ma con due bombe consecutive la BBM fugge prima 12-7 per poi chiudere il tempo sul 16-10. All’inizio del secondo quarto Gavazzeni con un gioco da 3 punti porta il vantaggio a +9 sul 19-10, 7 punti consecutivi Valtexas, 19-17, nuovo allungo BBM sul 23-17 che illude i ragazzi e il pubblico, dopo di che seguono palle perse e tiri forzati che fanno peggiorare la situazione e fanno andare gli ospiti in vantaggio all’intervallo sul 35-31.
Nel terzo quarto al 22’ viene sanzionato il 4 fallo di Gavazzeni, una costante di questo periodo e una bomba di Blasizza ci taglia le gambe e porta il punteggio sul 33-41.
Il vantaggio cresce fino a toccare le 10 unità alla sirena del terzo quarto: 45-55.
Nell’ultimo quarto le cose non migliorano, anzi addirittura peggiorano, ci troviamo sotto di 16 sul 43-59, ma poi un mega-parziale di 11-0 firmato Invernizzi con una bomba e Jemma con 8 punti consecutivi (2 bombe e una recuperata) ci riporta a stretto contatto, ma il solito Blasizza da 8 metri ci punisce ancora una volta e questa volta è la fine. Il tabellone sentenzia alla fine 56-67.
A detta di molti, la nostra peggior partita in promozione, abbiamo sbagliato tanto, però tutti i ragazzi impiegati sono andati a referto, ad un certo punto siamo stati in difficoltà perché non avevamo più riferimenti in attacco, essendo Moretti acciaccato e Gavazzeni gravato di falli.
Abbiamo comunque trovato risorse extra, ma non è bastato per piegare una squadra solida ed esperta come il Valtexas, dove comunque già si è vista l’impronta di Giampa.