Mozzo/Associazioni: ATUTTOTONDO informa


E’ cominciata una nuova settimana al nostro piccolo c.r.e. e anche se il tempo non aiuta, noi ci divertiamo lo stesso!!

Per ricordarvi che siamo in estate e che è tempo di stare un po’ all’aperto, vi invitiamo con piacere al prossimo appuntamento con ATUTTARTE e Katia, al parco della Trucca la prossima domenica 13 luglio dalle 17. Piccoli grandi artisti preparatevi a creare nuovi capolavori: siete tutti invitati!!!

Vogliamo dare una mano nel diffondere notizia circa una bellissima iniziativa a Caprino Veronese, che è a rischio, a causa di molti furti ultimamente subiti.
Cercate su facebook , passate parola e se vi capita, passate di là!

Il Giardino dei Sogni è un progetto realizzato dall’azienda agricola Oasi Verde.
Si tratta di un meraviglioso giardino a misura delle persone con disabilità; un progetto innovativo con strutture adatte a rispondere alle esigenze della gestione del tempo libero.

Ma il progetto non è esclusivamente dedicato ai disabili: l’esigenza è di realizzare un progetto di rilievo didattico sia per persone con disabilità (adulti e minori) sia per bambini “normodotati”, organizzando un giardino botanico dove le persone possano entrare in contatto con l’ambiente naturale per conoscerlo ed apprezzarlo.

Poter infatti garantire un percorso attrezzato che dia la possibilità di conoscere le varie specie arboree, l’occasione di toccarle, di sentire il loro profumo è un enorme opportunità di conoscenza e di novità.

Il giardino dei sogni è pensato sia per le persone con disabilità auto-sufficienti che non auto-sufficienti attraverso percorsi privi di barriere architettoniche, con facilitazioni strutturali che diano la possibilità anche a non vedenti di poter entrare in contatto con il mondo naturale.

Tali soluzioni sono pensate anche per la disabilità grave per dare la possibilità alla persona di conoscere il mondo naturale attraverso altre facilitazioni adatte a rispondere alle loro esigenze.

La realizzazione di un giardino botanico può essere un’occasione di gestione didattica del tempo libero anche per altre associazioni simili esistenti sul territorio. Il progetto ha anche la volontà di far incontrare il mondo della disabilità con la normalità attraverso mostre, eventi, feste che siano momenti di integrazione e conoscenza dei due mondi e motivi di riflessione sulle difficoltà di comunicazione che ognuno può avere.

Trovate il Giardino dei Sogni su facebook.


http://www.atuttotondo.org