Ergolab cresce a Mozzo E punta su moda e sociale – Economia – Milano L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


Ergolab cresce a Mozzo E punta su moda e sociale – Economia – Milano L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Un investimento di 100 mila euro per un macchinario che possa stampare fino a quattromila capi al giorno. Ergolab cresce e trasferisce la sua parte produttiva in un capannone a Mozzo dove punta sull’attività di stampa su tessuto. Dagli uffici di Sorisole, ha fatto strada questa realtà che ha mosso i suoi primi passi nel sociale all’interno del Patronato di Sorisole, come Cooperativa Perla Nera: nata 8 anni fa come realtà lavorativa per l’inserimento occupazionale di ragazzi svantaggiati, ora il progetto ha sempre basi sociali ma ha finalità più imprenditoriali: «Siamo nati come piccolo centro stampa e ora siamo stamperia a tutti gli effetti – spiega Fabio Benigni che, insieme a Francesco Sala, ha dato vita al progetto -. Investire su un macchinario del genere ci permette di prendere ordini più ampi e di organizzare commesse più importanti, confermando l’attenzione sulla qualità».