Mozzo/Politica L’opposizione sugli smartphone in Comune: “Quanti soldi sprecati” letto su Bergamo News


Mozzo, l’opposizione sugli smartphone in Comune: “Quanti soldi sprecati”

Ad essere presa di mira da Bonalumi, quindi, non è la sola maggioranza (Innova Mozzo), ma anche la stessa compagnia telefonica: “Dal 16 agosto 2012 ad oggi, (data dell’infausta determina n° 235/2012), il nuovo gestore non è stato in grado, e chissà mai quando lo sarà, di sostituirsi al vecchio gestore Telecom, il quale continua a coprire in modo assolutamente preponderante i servizi di telefonia comunale. A distanza di cinque mesi gli unici servizi forniti da Vodafone sono la copertura delle scuole elementari, la biblioteca e parte marginale della scuola media riferita al servizio denominato preside/ fax”.

viaMozzo, l’opposizione sugli smartphone in Comune: “Quanti soldi sprecati”.