Mozzo – Ass. Consumatori: stangata acqua Chi la dice giusta sugli aumenti? – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


Ass. Consumatori: stangata acqua Chi la dice giusta sugli aumenti? - Cronaca - L'Eco di Bergamo - Notizie di Bergamo e provincia

«I primi dati sulla stangata arrivata addosso a chi abita nel Comune di Bergamo e negli altri 32 Comuni (ndb: Mozzo) serviti da BAS SII sino al 31 maggio scorso, li ha forniti, senza spiegarli, il presidente della Commissione Comunale per il Controllo dei Prezzi al Consumo del Comune di Bergamo tramite un «Comunicato Stampa» del 28 giugno 2012.

«La nota, con riferimento all’abnorme variazione degli indici dei prezzi registrata nel mese di giugno, rimarca che “a incidere è soprattutto il rialzo delle tariffe di fornitura acqua”. Chi volesse andare a vedere cosa scrive l’Istat nel suo rapporto mensile scoprirebbe che siamo di fronte a un aumento della tariffa dell’acqua potabile nel Comune di Bergamo pari al 75,3% rispetto al mese precedente».

«Nei giorni successivi i referenti di Federconsumatori, Adiconsum ed Adoc, increduli e preoccupati, hanno incontrato il sindaco di Bergamo, i rappresentanti di Uniacque e dell’Ufficio d’Ambito provinciale per chiedere Loro spiegazioni sul dato sconvolgente. In quell’occasione nessuno dei presenti è stato in grado di fornire i chiarimenti richiesti, ma i responsabili amministrativi si erano impegnati a “scoprire”, e poi far sapere, cosa fosse successo: se si trattava di un refuso dell’Istat o se, effettivamente, l’aumento era (è) reale…».

viaAss. Consumatori: stangata acqua Chi la dice giusta sugli aumenti? – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.