Mozzo/Scuola: “Sei istituti comprensivi perdono preside e direttore amministrativo” – L’Eco di Bergamo del 7 luglio 2012


Le scuole sotto i 600 iscritti perdono l’autonomia, cioè il diritto ad avere un preside e un direttore amministrativo titolari. Perciò devono essere aggregate come plesso a un altro istituto comprensivo o far parte di nuove aggregazioni. Gli istituti comprensivi interessati sono in città: Nullo, Santa Lucia, Savoia, Petteni; e nell’hinterland: Mozzo e Ponteranica.

l’articolo sulla versione cartacea del giornale