Mozzo- “Giochi poco rispettosi sul monumento dedicato ai Caduti” L’Eco di Bergamo del 10 aprile 2012


Una disciplina sportiva del tutto inedita, ma in un luogo poco opportuno.
I protagonisti della singolare vicenda questa volta, però, sono i bambini, che con l’arrivo delle belle giornate si sfidano con corse e balzi sulla superficie del monumento ai Caduti nel centro del paese, poco dopo piazza Trieste. Il caso è stato riportato da una mamma attraverso una lettera del tutto anonima ed inviata al blog d’informazione online del paese. «Tutti i giorni mi reco a scuola a prendere mia fìglia, e tutti i giorni assisto a uno spettacolo pericoloso ed irrispettoso al monumento ai caduti».

Prosegue sulla versione cartacea del giornale in edicola.

20120410-091441.jpg