Mozzo festeggia la donna Laboratori per dire «no» alla violenza – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


Mozzo festeggia la donna Laboratori per dire «no» alla violenza - Cronaca - L'Eco di Bergamo - Notizie di Bergamo e provincia

Giornata all’insegna di biscotti, dolcetti decorati e origami, oltre che variegati laboratori artigianali all’Hotel Holiday Inn di Mozzo, in occasione della Festa della Donna. La manifestazione «Dacci una Mano, anzi due» é stata organizzata in collaborazione con l’Associazione Aiuto Donna, che dal 1999 aiuta tutte le donne vittime di maltrattamenti e stalking, garantendo loro anonimato, accoglienza e consulenza legale attraverso gruppi d’ascolto.

«Vogliamo aiutare le donne a tenere vivo il loro ruolo nella società, proteggendole dalle violenze che avvengono tra le mura domestiche ogni giorno – spiega la presidente Oliana Maccarini -, dando loro supporto legale e e psicologico attraverso gli specialisti che operano nella nostra associazione».

Hanno preso parte alla manifestazione anche l’associazione Origami Bergamo e una serie di privati artigiani che per tutta la giornata hanno messo a disposizione gratuitamente il proprio tempo: Giusy D’Alonzo ha offerto un pomeriggio dedicato alla decorazione di torte e biscotti, A mèmè ha approfondito la creazione di prodotti in lana e stoffa, Mariangela Pujol ha spiegato la tecnica della fusione a cera persa per modellare gioielli, Manu mou ha organizzato corsi di Cake Design e Marcela di lavorazione di accessori in tessuto.

viaMozzo festeggia la donna Laboratori per dire «no» alla violenza – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.