Mozzo/Eccellenze: Elisa, dalla Scala a Stoccarda «Il sogno? Diventare una étoile» – Cultura e Spettacoli – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


20120209-072018.jpg

Elisa, dalla Scala a Stoccarda «Il sogno? Diventare una étoile» – Cultura e Spettacoli – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Dall’Accademia della Scala di Milano alla prestigiosa John Cranko Schule di Stoccarda. In pochi anni ha fatto davvero tanta strada Elisa Ghisalberti, la giovanissima ballerina di Mozzo che a 10 anni ha le idee chiare e un unico progetto in testa: fare la ballerina.

O meglio, come Elisa ama sottolineare, diventare una étoile come Svetlana Zacharova, prima ballerina del Bolshoi e star internazionale. Diciassette anni appena compiuti e una volontà di ferro, come del resto si addice ad una vera ballerina, Elisa sta frequentando il 3° anno della scuola fondata nel 1971 dal coreografo e ballerino John Cranko che realizzò così il suo sogno di creare a Stoccarda un centro nel quale formare giovani danzatori a stretto contatto con la compagnia dello Stuttgart Ballett.

....

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...