Mozzo – Cronaca Nera del 2006 -Stupro, arrestato un marocchino-letto su Archivio storico del Corriere della Sera


BERGAMO – Quando i carabinieri l’ hanno fermato aveva ancora la cintura dei pantaloni in mano. Non ha nemmeno cercato di scappare. La descrizione della vittima corrispondeva al dettaglio. Era proprio lui il giovane che pochi minuti prima aveva violentato e rapinato una ragazza di 28 anni in un angolo appartato del parcheggio di un centro commerciale di Mozzo. Lo stupratore arrestato quasi in flagrante è un marocchino di 26 anni, con regolare permesso di soggiorno, residente a Morengo. La brutale aggressione è avvenuta nella notte tra giovedì e venerdì. Erano da poco passate le 3 quando l’ immigrato ha sfogato tutta la sua violenza. Si è appostato vicino all’ uscita da un locale che si affaccia sul piazzale e ha atteso la sua vittima. La ragazza di 28 anni, residente a Brembate Sopra, ha momentaneamente abbandonato un gruppo di amiche per uscire all’ aperto a fumare una sigaretta.

viaStupro, arrestato un marocchino.

....

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...