Mozzo – Brembate: Omissione di soccorso dopo lo schianto: denunciati oggi su L’Eco di Bergamo


Aveva detto di non sapere chi ci fosse alla guida della sua auto che aveva appena investito due scooter. Invece i carabinieri hanno scoperto che al volante c’era proprio lui, marocchino di 21 anni, residente a Mozzo, che è stato denunciato.

Ad allontanarsi dopo lo scontro era invece stato suo cugino, pure rintracciato dai militari e denunciato a piede libero. Entrambi sono accusati di omissione di soccorso e lesioni. Il ventunenne dovrà anche rispondere delle accuse di falsa testimonianza e sostituzione di persona. Nella notte tra venerdì e sabato la sua Audi A3 era piombata addosso a due scooter che viaggiavano in via IV Novembre a Brembate Sopra.

Gli occupanti dei motorini, una ragazza e due ragazzi, di età compresa tra i 17 e i 18 anni, erano rimasti feriti, per fortuna in modo non grave.

prosegue sulla edizione cartacea odierna de L’Eco di Bergamo

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

....

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...