Mozzo-Giro d’Italia: Pinotti secondo La vittoria sfumata per un soffio – Sport – L’Eco di Bergamo


Giro d’Italia: Pinotti secondo La vittoria sfumata per un soffio – Sport – L’Eco di Bergamo.

Tappa numero 18 velocissima quella che – giovedì 26 maggio – sta conducendo i ciclisti del Giro d’Italia da Morbegno a San Pellegrino passando per Bergamo. Il gruppo è entrato nella nostra città, arrivando da Mozzo, alle 15,04 in evidente anticipo sulla tabella di marcia.

Se avessero pedalato a 42 all’ora (media già considerata sostenuta), Contador e i suoi rivali sarebbero dovuto transitare da Mozzo, ovvero alle porte di Bergamo, alle 15,29, invece i corridori sono passati con circa 25 minuti di anticipo, i telecronisti della Rai hanno parlato addirittura di velocità incredibili (quasi 60 km orari) sul rettilineo verso Ponte San Pietro.

Mozzo: Si tinge di Giallo il Giro rosa, bambini delusi. « Mozzo News.

ore 15.05: In fila indiana le famiglie lungo la via Piatti verso le Crocette, dopo aver letto il giornale: da Mozzo il giro passa alle 15.29.

Ore 15.29: famiglie pronte sul bordo della strada, ma il giro e’ sparito. Era già passato da 30 minuti…Il giro si tinge di giallo.

Purtroppo solo i piu’ appassionati sanno che gli orari del giro sono sempre ballerini e molti bambini sono rimasti delusi….

“l’ere lesit sul giornal…”

MozzoTV ha registrato lo sconcerto di alcuni ciclisti, smarriti e attoniti. Hanno perso il giro del 150esimo! E infatti tornano indietro…

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

....

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...