Mozzo Neonazista arrestato a Bergamo dopo due giorni in cella ritratta tutto: “un momento di debolezza”


Il giovane, titolare di una ditta a Mozzo, è stato ritrovato con addosso un coltello, mentre la perquisizione dell’abitazione ha portato alla luce vario materiale xenofobo — Read on http://www.newnotizie.it/2020/02/16/neonazista-arrestato-a-bergamo-dopo-due-giorni-in-cella-ritratta-tutto-un-momento-di-debolezza/ Un ventiduenne incensurato di Bergamo e titolare di una ditta a Mozzo

Mozzo: assemblea pubblica sulle molestie olfattive il 29


Mercoledì 29 gennaio ore 20.45 presso auditorium Anna Maria Mozzoni si terrà una assemblea pubblica sulle molestie olfattive: gli enti preposti presenteranno il nuovo sistema di controllo che viene introdotto e coinvolge tutta la cittadinanza, che attraverso questo strumento segnala e certifica le situazioni di disagio olfattivo.