Mozzo/Comune: Informati del 3 aprile 2013


CORSO BASE PROTEZIONE CIVILE A MOZZO

Giovedì 4 aprile prenderà il via il corso base di protezione civile organizzato dal Comune di Mozzo in collaborazione con la
Provincia di Bergamo: il corso è aperto a tutti e da la possibilità a tutti coloro che lo frequentano di ottenere l’abilitazione
per poter entrare a far parte del gruppo di Protezione Civile che si è costituito qui a Mozzo.
Le iscrizioni termineranno il giorno 3 aprile 2013: il modulo d’iscrizione è scaricabile dal sito del comune oppure presso gli
Uffici Comunali e va mandato compilato via e-mail all’indirizzo protocollo@comune.mozzo.bg, oppure consegnandolo
direttamente all’ufficio protocollo del Comune di Mozzo (da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 12.30).
COMMISSIONI COMUNALI: AVVIO LAVORI

Le commissioni hanno cominciato tutte il loro cammino; si può dire che sia il numero di persone che si erano inizialmente iscritte, sia la passione subito dimostrata dai membri prescelti dicono di quanto sia il bisogno di avviare iniziative che coinvolgano i cittadini; nel confronto impostato nella funzione consultiva delle commissioni, finalizzato alla trasparenza e la partecipazione, l’Amministrazione Comunale è chiamata poi a decidere quali iniziative o strumenti adottare per rendere migliore la vita per tutta la cittadinanza.
L’auspicio è che tutte le 7 commissioni che si sono formate agiscano e lavorino in nome e per conto dei cittadini di Mozzo, lasciando da parte atteggiamenti faziosi o ideologici per mettere in campo ciò che è nell’interesse di tutti.
Nel primo incontro con ciascuna commissione il Sindaco, oltre ai ringraziamenti di rito e alla presentazione reciproca tra i membri, ha voluto sottolineare proprio questo aspetto che si traduce in un lavoro importante tra le diverse persone e sensibilità che compongono ciascuna commissione, senza mai dimenticare che ogni idea, frutto di un confronto costruttivo e attento, non può che produrre proposte ricevibili e attuabili per l’amministrazione.
Oltre a saper creare questo clima all’interno di ciascuna commissione, è necessario che tutte poi sappiano lavorare in modo “trasversale” tra loro su alcuni aspetti che intersecano i vari settori, con assemblee congiunte, per focalizzare il problema e non disperdere le risorse sempre più limitate. Si auspica il confronto periodicocon gli assessori o il delegato di riferimento; il confronto è l’ occasione per dare visibilità e “corpo” alle idee, cercando di aderire meglio alle esigenze che la cittadinanza esprime in ciascun ambito.

Riassumendo abbiamo n.52 membri distribuiti su 7 commissioni:
Commissione Sicurezza
Commissione Bilancio
Commissione alla Persona
Commissione al Commercio e Attività produttive
Commissione al Territorio e Ambiente
Commissione Regolamenti e Statuto
Commissione Cultura

Un sentito ringraziamento va a tutte le persone che hanno dato la disponibilità ad entrare nei gruppi e che a causa del numero chiuso si sono trovate escluse; con loro prendiamo l’impegno di ritrovarci a lavorare su tavoli specifici o in altre occasioni sul territorio… perché il lavoro che dobbiamo svolgere è enorme e il contributo di tutti è preziosissimo.

FESTA DELLA DONNA: OLTRE L’8 MARZO

Sabato 6 aprile alle ore 17.00 presso la biblioteca comunale, incontro con Anna Ruchat.
Lettura di poesie accompagnate dal musicista Gianni Mimmo. A seguire aperitivo per tutti i partecipanti

Mozzo Expo 2013 – Invito a tutta la cittadinanza


Mozzo Expo 2013 – Invito a tutta la cittadinanza.

Il Circolo ACLI di Mozzo con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Mozzo e della Parrocchia è lieto di comunicare a tutta la cittadinanza che è partito il conto alla rovescia di MozzOExpo 2013.
L’evento che si tiene dal 1 al 5 maggio, con un preludio il 30 aprile, si svolge in vari luoghi del nostro paese.
Protagonisti sono i nostri artisti, giovani, artigiani, appassionati, talenti mozzesi che si fanno conoscere e mettono in mostra le loro opere, capacità e conoscenze.

20130402-220031.jpg

Mozzo/Curiosita’ Prendersi a cuscinate in centro? Sabato Pillow fight in piazza Dante – Tempo Libero – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


Per puro divertimento e possibilmente indossando il pigiama. Sabato pomeriggio alle 14.30 in piazza Dante a Bergamo è in programma la Pillow Fight, una lotta a cuscinate organizzata da un giovane di Mozzo, Carlo Capotorto, in occasione dell’International Pillow fight day.

Cosa fare? Trovarsi in piazza Dante muniti di cuscini morbidi, ovviamente. facili facili le regole del gioco recuperate dagli organizzatori che stanno lanciando l’idea in facebook.

1) No violenza gratuita, deve essere un divertimento!!

2) Solo cuscini morbidi (e nessun oggetto extra nei cuscini)

3) Picchiare amichevolmente a cuscinate

4) Non colpire chiunque senza un cuscino o con una macchina fotografica!!!!! 5) Non colpire nessuno con qualcosa di diverso da un cuscino

6) Togliere gli occhiali prima di iniziare

7) Preferibile no cuscini in piuma per non far troppo casino

8) Attendere il segnale di partenza così da partire tutti insieme!

9) Indossare il pigiama è altamente raccomandato

10) Pulire (portare sacchetti in caso di piume da raccogliere).

In caso di maltempo, le cuscinate si svolgeranno sotto i portici di piazza Dante, tutte le info via facebook, all’indirizzo https://www.facebook.com/events/450004131744903/.

viaPrendersi a cuscinate in centro? Sabato Pillow fight in piazza Dante – Tempo Libero – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Pillow Fight Day a Bergamo.

1655_10151528283039687_1388974016_n