Mozzo/Cronaca-Sesso a pagamento nel centro estetico Rito abbreviato per il titolare -Corriere della Sera – Informazione Locale


L’uomo, 49 anni di Mozzo, ha un centro ad Albano Sant’Alessandro. E’ accusato di sfruttamento della prostituzione e anche di violenza sessuale

Il titolare di un centro estetico dell’hinterland di Bergamo ha scelto il rito abbreviato a Bergamo: secondo l’accusa, infatti, all’interno del suo locale le addette avrebbero fornito alla clientela anche prestazioni sessuali a pagamento……

Corriere della Sera – Bergamo .

Centro estetico a luci rosse Gestore accusato di violenza – Corriere Bergamo.

Mozzo – Il vigneto di Mozzo cerca un nuovo gestore dopo l’era Percassi letto su Bergamo News


Il vigneto di Mozzo cerca un nuovo gestore dopo l’era Percassi.

Mozzo riparte dal territorio e più precisamente dal rilancio del Vigneto di Villa Masnada, negli ultimi dieci anni in gestione al Gruppo Percassi. L’apertura di un nuovo bando – prorogato fino al 26 gennaio – scrive un nuovo capitolo per la proprietà comunale che si estende nel quartiere del Borghetto, pronta a diventare la nuova Porta Ovest del Parco dei Colli.

“Si tratta di una ricchezza inestimabile del territorio – spiega il sindaco Paolo Pelliccioli (Innova Mozzo) – e già in campagna elettorale avevamo annunciato una diversa gestione rispetto all’ultimo decennio”. La base d’asta parte da 5 mila euro, e il vincitore del bando stipulerà con il comune di Mozzo un contratto di gestione di vent’anni, con proroga per i sei successivi. “Abbiamo messo una base d’asta bassa – riprende il sindaco – perché il sito necessita di grandi investimenti per una sua completa valorizzazione ed un suo rilancio in grande stile”.

Oltre alla vigna, il nuovo gestore avrà a disposizione una struttura di nuova realizzazione, adibita a ricovero per attrezzi ed esposizione e vendita dei prodotti agricoli coltivati nel Parco dei Colli.“Promuoveremo un’operazione a 360 gradi, che diventi un fulcro sociale, aperto a manifestazioni e attività didattiche per le scuole e le associazioni, sfruttandone le potenzialità per operare in sinergia con i comuni limitrofi come Curno, senza più precluderlo alla cittadinanza”.

Mozzo – Prestazioni sessuali in centro estetico Il titolare accusato anche di violenza – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


È la richiesta che G. D., 49enne di Mozzo, tramite il suo avvocato, ha presentato al giudice dell’udienza preliminare, giovedì 17 gennaio. Il rito abbreviato consente, in caso di condanna, di avere lo sconto di un terzo della pena. I reati che si imputano 49enne, che ha negato ogni addebito, sono due: oltre allo sfruttamento della prostituzione c’è anche la violenza sessuale, perché avrebbe abusato di una sua dipendente.

viaPrestazioni sessuali in centro estetico Il titolare accusato anche di violenza – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.