Mozzo/Meteo: le previsioni di Natale.


20121223-184947.jpg

Nella giornata di lunedì avremo la tendenza ad un aumento della copertura nuvolosa, dalla sera / notte su Natale sono attese le prime piogge che diverranno diffuse su tutta la lombardia (nevicate solo al di sopra dei 1500/1700mt). La giornata di Natale purtroppo risulterà interamente piovosa, con nevicate in montagna solo oltre i 1300/1500mt.
Un miglioramento è atteso dal pomeriggio di Santo Stefano.

Le precipitazioni romperanno l’inversione termica presente in pianura con un conseguente aumento termico (già in atto in quota), le temperature si assesteranno sui +5/+7 con scarse variazioni termiche tra il giorno e la notte.

L’inverno pare quindi intenzionato a prendersi una pausa dopo le recenti nevicate e in generale dopo un periodo freddo iniziato il 6 dicembre e durato fino ad oggi.
L’atlantico e le sue correnti più miti ci accompagneranno fino al nuovo anno ma poi già dai primi di gennaio (indicativamente tra il 4 e il 7 gennaio) è atteso un nuovo cambiamento orientato verso il freddo.

Buon Natale a tutti

Diego Morgandi

Stazione Meteo Mozzo-Borghetto

Centro Meteo Lombardo

la mail del meteo di MozzoNews

Mozzo: un colore rosso copre il paese..


20121223-170008.jpg

“Ogni volta che soffia forte scirocco o libeccio (di solito quando si avvicinano profonde depressioni atlantiche che risucchiano aria dall’africa) arrivano particelle di sabbia fino a noi, è una cosa assolutamente normale. Immagino che valga lo stesso anche per i batteri….è sempre stato così…. è probabile che da domani sera piova un po’ sporco ma questi fenomeni capitano almeno 5 volte l’anno.
Se si va in montagna a sciare dopo una nevicata da scirocco puoi proprio vedere sfumature rossicce nella neve dovute alla presenza di sabbia”

Mozzo/AIL-Paolo Belli: “grazie per la grande solidarietà dei mozzesi…”


20121223-094835.jpg

“Buon giorno,
premetto che, anche grazie al vostro interessamento, l’offerta delle stelle di natale per la Paolo Belli – Ail nella bergamasca e soprattutto a Mozzo è andata benissimo.

Solo a Mozzo abbiamo raccolto oltre 4500 euro in media con gli anni precedenti e, nonostante la ormai conclamata crisi, i bergamaschi ed i mozzesi si sono rilevati molto sensibili all’iniziativa. E non solo economicamente.

Ovviamente è importante che l’associazione continui a dimostrare che i soldi ricevuti vengono ben spesi e non sprecati.

Chi volesse donare per la nuova Casa del Sole, il versamento si può effettuare tramite un bonifico bancario (iban IT 09 V 03336 11101 0000 000 2999) con la descrizione “erogazione liberale Onlus” in modo che si possa dedurre dalla prossima dichiarazione dei redditi.

I Volontari Paolo Belli/AIL OnLus di Mozzo..”

20121223-094839.jpg

20121223-094844.jpg

Mozzo/Ricerca – In piazza Trieste, 8 e 9 dicembre – AIL Associazione Italiana contro le Leucemie – linfomi e mieloma « Mozzo News.

Mozzo/AIL: Domenica 9, i volontari di Mozzo in piazza con le stelle di Natale per la Nuova Casa del Sole, contro le leucemie. « Mozzo News.

Mozzo/Ail: sabato e domenica uova pasquali in piazza per la solidarietà e la ricerca. « Mozzo News.