Mozzo/Comune : AVVISO CHIUSURA SERVIZI DEMOGRAFICI – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::


Mozzo/Comune : AVVISO CHIUSURA SERVIZI DEMOGRAFICI – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::

AVVISO CHIUSURA SERVIZI DEMOGRAFICI – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::.

AVVISO CHIUSURA UFFICIO SERVIZI DEMOGRAFICI

Si comunica che nei giorni 05 e 19 dicembre 2012 l’Ufficio Servizi Demografici aprirà dalle ore 11.30 alle ore 13.30 per corso di aggiornamento del personale dipendente.

;

https://i2.wp.com/www.comitesspagna.info/wp-content/uploads/2011/10/ATTI-DI-NASCITA-150x150.jpg

Mozzo/Ristorazione: Tempi duri?!? Arriva “POPI Polenta e Pizza per tutti”


20121203-084636.jpg

Faccetta tonda sorrisetto ammiccante, già dimostra il suo carattere importante come i personaggi più noti manifesta le sue doti e sa imporsi tra la gente senza essere invadente con polenta e pizza conquisterà non pochi, il 9 Dicembre inaugurerà POPI!

Il lancio nel panorama della ristorazione, semplice ma efficace, del format POPI avviene a seguito di un percorso della proprietà ad un seminario svoltosi presso il Politecnico di Milano denominato “Studio e sviluppo di nuovi trend nell’ambito della ristorazione”.

POPI si presenta, in tempi di contrazione che hanno coinvolto anche questo settore, come il punto d’incontro tra la genuinità dei piatti ed il portafoglio di tutti.

Il locale offre alla clientela ben tre tipi di polente a scelta (Tradizionale Gialla Bio, Taragna e Integrale Bio) da abbinare ai piatti di cucina tradizionale (spiedini di carne, stracotto di manzo, salamelle e come si suol dire tanta altra carne al fuoco aspetta la clientela) il tutto preparato con una “cucina-grill” a vista dove le cotture nei tradizionali paioli in rame avvengono con fuoco a legna.

Pizza in teglia alta servita a spicchi o la meno nota ma tutta da scoprire “PizzaPolenta” vanno a completare il menu, ideale per grandi e piccoli ma soprattutto in grado di accogliere le problematiche del sempre più diffuso fenomeno “celiachia”, infatti il 90% dei piatti è senza glutine.

All’interno del locale esposti a muro attrezzi della cultura contadina dei primi del ‘900, stampe digitali legate alla polenta ed a colui che le da vita… il mais.

Annotazione particolare ad una frase stilizzata su di una parete: “L’appetito vien mangiando… la sete se ne va bevendo” ed allora non si possono di certo dimenticare le fresche, saporite e aromatiche birre provenienti da quella cittadina veneta Pedavena (provincia di Belluno, ndr) che da secoli da vita a birre prestigiose e che oggi si propone al mercato con il marchio “Fabbrica di Pedavena” con cui POPI ha stretto un forte legame di collaborazione offrendo l’intera gamma del nuovissimo prodotto tutto italiano “Birra Dolomiti”.

POPI è un marchio senza follie di portafoglio (si calcoli che un menù incluse bevande si attesta tra le 7 e le 12€), che ha l’obiettivo di ritagliarsi nel mercato un posto come primo marchio di fast- food o smart-restaurant di cucina tradizionale, per un consumo sul posto o da asporto.

L’insolita novità infatti è la prima scritta del menu, che recita: “Divertitevi a scegliere, ordinate alla cassa e …arriva tutto in tavola!” è questo lo stile di POPI che non prevede la presa della comanda ma il solo servizio al tavolo delle portate, fornendo un menu cartaceo da compilare per consentire ai propri clienti di sentirsi liberi di scegliere, spendere e …gustare!

“POPI polenta e pizza per tutti”
Via Liguria – Mozzo (BG)
-zona bowling-
347_7642511

Mozzo/Comune: INFORMATI del 3 dicembre 2012


ASSEMBLEA PUBBLICA SULLA SICUREZZA
Come deciso in consiglio comunale i capigruppo consiliari hanno stabilito la data dell’assemblea pubblica sulla sicurezza che si terràGIOVEDI’ 13 DICEMBRE ALLE ORE 21.00 presso l’anfiteatro della scuola media.
Invitiamo TUTTI i cittadini interessati a partecipare.
Nella stessa serata si raccoglieranno anche le candidature delle persone che volessero entrare a far parte della commissione sicurezza che verrà nominata quanto prima.

CHIUSURA VIA AL CASTELLO
Sono in atto, da parte dei tecnici comunali, rilievi per la verifica della sede stradale in quanto, durante il sopralluogo effettuato in occasione dell’ultimo smottamento, sono stati notati alcuni segni di cedimento della sede stradale che vanno monitorati e circoscritti prima di poter riaprire il tratto al traffico veicolare.

NIGHT & DAY – LABORATORIO EDUCATIVO PER ADULTI
Il laboratorio è stato ideato per genitori, allenatori, animatori e volontari che vivono a stretto contatto con adolescenti e giovani e che vogliono provare a comprendere un po’ di più il fenomeno dell’uso di sostanze tra i ragazzi.
Primo incontro lunedì 3 dicembre alle 20.45 presso la biblioteca dal titolo: “Approccio culturale: l’esplorazione dell’immaginario degli adulti sulle sostanze”
Che cosa è una droga? Perché i ragazzi usano sostanze? Che cosa conosco del mondo delle sostanze? Come posso parlare con i ragazzi di sostanze se non ho esperienze a riguardo?
Obiettivo specifico dell’incontro è far emergere l’immaginario degli adulti sulle sostanze, la loro percezione del fenomeno e le eventuali conoscenze che hanno elaborato negli anni.

DICHIARAZIONE IMU
Dopo le ultime modifiche introdotte dal Governo, vi ricordiamo che le DICHIARAZIONI IMU devono essere presentate presso l’ufficio tributi del comune:
– per coloro che hanno avuto variazioni dal 01 gennaio 2012 al 03 novembre 2012 la dichiarazione IMU deve essere presentata entro 04 FEBBRAIO 2013
– per colore che hanno avuto variazioni dopo il 03 novembre 2012 la dichiarazione deve essere presentata entro 90 gg. dal verificarsi delle variazioni;
La data di scadenza del versamento a saldo rimane invariata ovvero entro il 17 DICEMBRE 2012.

LAVORI IN VIA PIATTI
Questa settimana, al fine di consentire la realizzazione dei manufatti per la realizzazione della “zona 30” nel tratto davanti alla scuola, verrà chiusa parte di via Piatti: ci scusiamo per gli inconvenienti che sorgeranno e invitiamo i cittadini a limitare la circolazione degli autoveicoli attorno alla scuola, così da limitare i disagi alla circolazione e agevolare i mezzi in opera.

CONFERIMENTO DEL VERDE ALLA PIAZZOLA ECOLOGICA – ORDINANZA
A seguito di numerose sollecitazione da parte della cittadinanza, che chiedeva la possibilità di conferire il verde con furgoni e carrelli, il Sindaco ha emesso la seguente Ordinanza:
– il verde prodotto nei giardini (sfalci, potature, etc..) delle utenze iscritte ai ruoli TARSU, potrà essere conferito presso il Centro di Raccolta Comunale anche con autocarri, carrellini, motocarri, trattorini o veicoli cassonati, conferiti direttamente dal cittadino;
– nel caso in cui il cittadino, sprovvisto di proprio mezzo adeguato, si avvalga dell’aiuto di altro soggetto, lo stesso dovrà fornire al custode del CRC idonea delega scrittadel cittadino e dichiarazione del lavoro di giardinaggio svolto.
La presente ordinanza non include le utenze non domestiche (ditte che svolgono l’attività di giardinaggio a titolo professionale) le quali dovranno provvedere autonomamente allo smaltimento del verde.
Per ulteriori dettagli rivolgersi all’Ufficio Tecnico Comunale o consultare il sito del Comune.