A Mozzo 2500 euro. “Fondi per progetti sui giovani Finanziamenti a venti Comuni” Bg – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


Fondi per progetti sui giovani Finanziamenti a venti Comuni Bg – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

“Viene erogata in questi giorni la prima tranche del cofinanziamento di Regione Lombardia agli Enti Locali beneficiari del Bando Voucher Sperimentale Leva Civica Regionale”. Lo annuncia l’assessore allo Sport e Giovani della Regione Lombardia, Luciana Ruffinelli, che spiega come il bando abbia avuto «un grandissimo successo, tanto che i fondi disponibili, pari a 500.000 euro si erano esauriti ad appena due ore dall’apertura».

«Abbiamo soddisfatto la richiesta di ben 73 Comuni, con importi che ammontano dai 1.250 ai 40.000 euro, a seconda del numero di progetti a favore dei giovani che sono stati presentati dai singoli Enti Locali partecipanti. Il grande successo riscosso da questo progetto presso i Comuni lombardi, che hanno aderito con massima tempestività e in gran numero, incoraggia l’Assessorato ad investire ed impegnarsi ulteriormente in questo percorso».

Mozzo Fondo Sostegno Affitto Disagio Acuto anno 2012 – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::


20121003-123954.jpg

Fondo Sostegno Affitto Disagio Acuto anno 2012 – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::.

La Regione Lombardia eroga contributi per ridurre nell’anno 2012 l’incidenza del canone sul reddito dei nuclei familiari con disagio economico acuto che utilizzano unità immobiliari in locazione ai sensi della Legge 431/98 in forza di regolari contratt.
Avviso Istituzione Sportello

Bando Comunale

A Mozzo il sindaco dialoga con i cittadini anche tramite Facebook letto su Bergamo News


20121003-135035.jpg

A Mozzo il sindaco dialoga con i cittadini anche tramite Facebook.

Dopo vent’anni di Lega Mozzo cambia volto, passando anche attraverso Facebook. La nuova amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Pelliccioli punta anche su interventi di ordinaria amministrazione, concentrandosi anche su strade e viabilità. Nel quartiere del Pascoletto è stato realizzato un nuovo senso unico, all’altezza di un incrocio definito pericoloso, e sul margine della stessa strada sono stati ricavati sei parcheggi liberi a disposizione di tutti gli automobilisti.

Un intervento reso possibile anche grazie alla pagina di Facebook nel gruppo “Mozzo che vorrei”, dove l’argomento è stato trattato da molti utenti. Interventi costruttivi, mirati al dialogo tra cittadino e politico che segna un nuovo modo di rapportarsi. “Ho notato che l’angolo della casa potrebbe nascondere un pedone che sta attraversando sulle strisce – suggeriscono – sarebbe utile mettere uno specchio sullo stesso palo del cartello di senso unico”. C’è anche chi si lancia nell’interazione con assessori e consiglieri proponendo nuove idee: “Non sarebbe possibile, in quella strada che unisce via Valle Quisa con zona Marchini, creare un senso unico in entrata o in uscita per i soli residenti, per evitare code sulla statale negli orari di punta?”.

Mozzo Fermo dei veicoli più inquinanti dal 15/10/2012 al 15/04/2013 – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::


20121003-122308.jpg

Fermo dei veicoli più inquinanti dal 15/10/2012 al 15/04/2013 – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::.

Fermo dei veicoli più inquinanti, nel periodo dal 15 ottobre 2012 al 15 aprile 2013, dal lunedì al venerdì, escluse le giornate festive infrasettimanali, dalle ore 7.30 alle ore 19.30.

La Regione Lombardia ha definito il piano d’azione per il contenimento degli episodi acuti d’inquinamento atmosferico, relativamente alle zone caratterizzate da elevate emissioni inquinanti, da maggiori densità abitativa, industriale e di traffico (Zona A1).

Nella Provincia di Bergamo i Comuni interessati sono: Albano Sant’Alessandro, Alzano Lombardo, Arcene, Azzano San Paolo, Bergamo, Boltiere, Brembate, Brusaporto, Canonica d’Adda, Ciserano, Curno, Dalmine, Filago, Gorle, Grassobio, Lallio, Montello, MOZZO, Nembro, Orio al Serio, Osio Sopra, Osio Sotto, Pedrengo, Ponte San Pietro, Ponteranica, Pontirolo Nuovo, Ranica, San Paolo D’Argon, Scanzorosciate, Seriate, Stezzano, Torre Boldone, Torre De Roveri, Treviolo, Verdellino, Villa di Serio.

Seguono dettagli.