Mozzo/Berba Incuria a Mozzo: “I sentieri del Gussa come una discarica” letto su Bergamo News


20120924-211810.jpg

Incuria a Mozzo: “I sentieri del Gussa come una discarica”.

A Mozzo arrivano le prime segnalazioni di incuria. Sotto osservazione, da parte di alcuni cittadini, i sentieri attorno al Monte Gussa, dove sono stati rinvenuti numerosi rifiuti vegetali. La zona in questione riguarda alcuni sentieri che attraversano il bosco alle pendici del monte Gussa, già soggetto a numerosi interventi.

La segnalazione è stata fatta tramite una lettere pervenuta al blog del paese Mozzo News, e che qui riportiamo. “Tutti giorni con alcuni amici facciamo la nostra corsa quotidiana intorno al Monte Gussa all’interno del bosco per i sentieri. Dobbiamo segnalare che nonostante il bosco sia mantenuto bene come pure i sentieri anche dopo le recenti problematiche che sono state oggetto di manutenzione dei muri vicino la villa Bagnada, purtroppo da diversi anni vengono accumulati rifiuti vegetali ai piedi del muro di recinzione della villa proprio dove c’è un cartello che vieta il deposito, la domanda è: Ma è una discarica autorizzata oppure un deposito provvisorio? Grazie per ospitalità”.

 

Mozzo/Danza La scomparsa del ballerino 27enne «Persona solare e piena di vita» – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


Un talento per la break dance che Leo aveva scoperto a diciassette anni, da autodidatta, per la strada, e che lo aveva portato poi a diventare uno dei migliori ballerini sulla piazza bergamasca. Conosciuto nell’ambiente come «B-boy Tiodor», nel 2005 Leo aveva fondato con Nicola Antonazzo e Pietro Pasini la «Stylin’ Force Crew», tuttora rappresentante della massima scena del bboying a Bergamo.

Con la sua crew Leo aveva partecipato a eventi, jam, gare ed esibizioni sia a livello nazionale che internazionale riportando ottimi risultati e un primo posto nel contest di Lubiana, in Slovenia, nel 2006. Ma Leo si è poi fatto apprezzare tantissimo anche come insegnante, prima alla Modern Ballet di Bergamo e poi al Centro studi Danzarea di Mozzo. Leo era, inoltre, grande amico di Cico Peruzzi, uno dei migliori breaker del mondo. Lascia i genitori, la sorella maggiore e il fratello.

viaLa scomparsa del ballerino 27enne «Persona solare e piena di vita» – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Mozzo/Acqua Su le tariffe dell’acqua Azienda chimica fa ricorso a Napolitano – Corriere Bergamo


3V Sigma spa, l’importante azienda chimica con quartier generale a Bergamo e stabilimenti a Grassobbio e Mozzo, ha presentato ricorso straordinario al Presidente della Repubblica contro la variazione delle tariffe dell’acqua, avvenuta lo scorso giugno. Le controparti citate sono diverse, fra cui Uniacque e la Provincia di Bergamo, che affronterà la questione nella riunione di Giunta di domani. L’azione legale di 3V Sigma si collega all’operazione, avvenuta a inizio estate, di incorporazione in Uniacque – la società che gestisce il servizio idrico integrato di quasi tutta la Bergamasca – di Bas-Sii, che fino a quel momento aveva gestito lo stesso servizio in una trentina di comuni, tra cui quello di Mozzo. Dal 1° giugno, infatti, anche ai centri precedentemente gestiti da Bas-Sii sono state applicate le tariffe uniche e con loro il regolamento di Uniacque, approvato dall’Autorità d’Ambito territoriale ottimale della Provincia di Bergamo.

viaSu le tariffe dell’acqua Azienda chimica fa ricorso a Napolitano – Corriere Bergamo.

Mozzo/Anziani Conversazioni sul lavoro di cura Col Melograno un percorso formativo – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


Il corso, organizzato dalla Provincia di Bergamo in collaborazione con l’Ambito Territoriale di Dalmine, il Gruppo ICOS, la Fondazione S. Giuliano, la Cooperativa Sociale Servire e il Primo Ascolto Alzheimer, sarà costituito da una serie di incontri a cadenza settimanale incentrati su vari aspetti del lavoro di cura: tecnici competenti spazieranno da concetti teorici come l’invecchiamento, i cambiamenti del corpo e la presa di coscienza delle emozioni delle persone coinvolte, ad argomentazioni più pratiche come la gestione dei bisogni quotidiani dell’anziano fragile.

Il ciclo d’interventi, che prevede momenti strutturati di scambio e di confronto, è indirizzato ad assistenti familiari, volontari, familiari, assistenti sociali, operatori della cura e a tutti gli utenti interessati appartenenti ai comuni di Azzano San Paolo, Boltiere, Ciserano, Comun Nuovo, Curno, Dalmine, Lallio, Levate, Mozzo

viaConversazioni sul lavoro di cura Col Melograno un percorso formativo – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Mozzo/Parco Colli Sos Parco dei Colli, Parigi: patrimonio da salvaguardare – Corriere Bergamo


«Era il segno di una larga condivisione, di un appoggio ad un provvedimento che, a parte qualche privato che riteneva di vedersi legate le mani dai vincoli ambientali, rispondeva ad una sacrosanta esigenza di mettere al riparo un’area delicata». Nel perimetro tutelato è finito il territorio di 10 Comuni, per complessivi 4700 ettari, a partire da Bergamo (con Almé, Mozzo, Paladina, Ponteranica, Ranica, Sorisole, Torre Boldone, Valbrembo e Villa d’Almè). «Fosse stato per me avrei inserito altri paesi, come Alzano, per esempio, e in particolare il bellissimo borgo di Olera. Ma tutto sommato il Parco è venuto bene così. Anche chi all’inizio storceva il naso ha capito quanto i vincoli si siano rivelati più una risorsa che un danno».

Il pensiero corre all’attualità, alle notizie che vengono da Almé e all’ipotesi di una discarica di inerti: «Non so nulla di questo progetto – si schermisce Parigi – ma se fosse vero lo troverei gravissimo. Spero anche che non si arrivi ad una soluzione del genere per una supposta mancanza di fondi. Non scherziamo. C’è un limite a tutto. Sono curioso di andare a vedere cosa sta succedendo».

E il vecchio combattente riprende in mano il bastone. Perché se c’è da schierarsi in prima fila lui non può mancare. Anche la tutela del Parco dei colli è un modo di mostrare amore per la propria patria.

viaSos Parco dei Colli, Parigi: patrimonio da salvaguardare – Corriere Bergamo.

Mozzo/Tennis: 3° CAMPIONATO SINGOLO – DOPPIO 5° TORNEO 22/09/2012 TC ZANICA 2°


SINGOLO
RISULTATI
Zanga / Orlandi​5/4
Orlandi – Giassi​5/3
Giassi – Zanga​5/0
Brignoli / Corallini​5/1
Vavassori – Corallini​5/1
Brignoli – Vavassori​5/2
Volpi M / Galdini​5/0
Rapis – Galdini​5/1
Rapis – Volpi M​5/4

SEMIFINALI
Giassi – Volpi M​5/1
Rapis – Brignoli​5/4

FINALE
Giassi / Rapis​​5/3

COMMENTO
Dopo tanti secondi posti in singolo Pietro centra il quinto torneo. Batte in finale il giovane Rapis che si sta distinguendo a suon di buoni risultati.(già un torneo vinto, un secondo posto e una semifinale nei tre tornei di singolo sin qui disputati). Brillanti semifinalisti anche l’altro entant prodige del TC Zanica Volpi Mattia e l’eterno Brignoli

Continua a leggere

Mozzo/Tennis: ​3° CAMPIONATO SINGOLO DOPPIO 6° TORNEO 23/09/2012 TC ZANICA 3° DOPPIO


RISULTATI
Maffioletti N/Giassi – Volpi F/Ubbiali​5/0
Locatelli/Di Gennaro – Volpi M/Vavassori​5/4
Volpi M/Vavassori – Volpi F/Ubbiali​5/3
Maffioletti N/Giassi – Locatelli/Di Gennaro​5/1
Maffioletti N/Giassi – Volpi M-Vavassori​5/0
Locatelli/Di Gennaro – Volpi F/Ubbiali​5/3
Maffioletti/Coffetti – Rapis/Rapis​6/4
Orlandi/Bramati – Rapis/Rapis​6/4
Maffioletti/Coffetti –Orlandi/Bramati​6/5

SEMIFINALI
Maffioletti N/Giassi – Orlandi/Bramati​5/0
Locatelli/Di Gennaro – Maffioletti A/Coffetti​5/2

FINALISSIMA
Maffioletti N/Giassi – Locatelli/Di Gennaro​6/0

COMMENTO
Un fuoriclasse ha allietato il terzo doppio del campionato singolo doppio in svolgimento a Zanica. Abbinato al forte Giassi, concedono le briciole agli avversari, collezionando uno spendido 5/5. Tengono testa al duo sovracitato la coppia di outsider Locatelli/Di Gennaro che centrano un fantastico secondo posto. Un bravo ai semifinalisti Orlandi/Bramati e Coffetti/Maffioletti A
Continua a leggere

Mozzo/Politica 28 settembre CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::


Convocazione Consiglio Comunale – Giorno 28 settembre 2012 ore 20,30.

 

O R D I N E    D E L   G I O R N O:

 

1)Interpellanza presentata dal Cons. Roberto Bonalumi del gruppo consiliare “Moderati per Mozzo” riguardante il Bilancio della scuola parrocchiale dell’infanzia e nido S.Giovanni Battista di Mozzo;

 

2)Determinazioni di competenza comunale in merito all’applicazione degli interventi straordinari di cui la L.R. 4 marzo 2012 n. 4 “Norme per la valorizzazione del patrimonio edilizio esistente e altre disposizioni in materia urbanistico-edilizia” c.d. piano casa-2; 

 

3)Approvazione P.A.E.S. – Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile in attuazione del Patto dei Sindaci di cui la delibera di Consiglio Comunale n. 9 del 10.05.2011;   

 

4)Adozione allegato energetico al Regolamento edilizio comunale – art. 29 L.R. 12/2005;   

 

5)Approvazione Regolamento per l’applicazione dell’Imposta Municipale propria – IMU;

6)Imposta Municipale Propria (I.M.U.) – Approvazione aliquote anno 2012;

 

7)Art.193 D.Lgs n.267/00 – Ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi e verifica degli equilibri generali del Bilancio di Previsione 2012.

 

 

Mozzo/Meteo: Alert grandine, le previsioni di oggi. Update: 9,45


 

Le previsioni per oggi.

Al mattino: cielo coperto con qualche piovasco.
Nel pomeriggio è atteso un forte peggioramento con temporali intensi (possibili grandinate) sulle aree di alta pianura e prealpi. Sono attesi accumuli di 30-40mm entro sera. (Fascia di allerta tra le 15:00 e le 18:00)

Diego Morgandi

Stazione Meteo Mozzo-Borghetto

Centro Meteo Lombardo

update: La fotografia scattata dal satellite alle 9:45 evidenzia il fronte temporalesco in arrivo dalla Francia, in particolare si nota il diverso spesso delle nubi temporalesche (sono molto più alte e raggiungono localmente i 9.000-10.000mt) rispetto a quelle che attualmente ricoprono il nord italia.

Curdomo – Curno – Una nuova rete ciclabile lunga 28 chilometri da Dalmine a Bergamo Bergamo News « Curno News « Curdomo News


Venerdì mattina nella sala consigliare del comune di Treviolo è stato presentato il corposo progetto denominato “Bike!itis Green!”, che permetterà la realizzazione di 27,9 km di pista ciclabile, con una decina di chilometri caratterizzati da un sistema di segnalazione elettronica all’avanguardia. Il comune capofila, Treviolo, e quello di Bergamo hanno già dato il loro ok, ora si attende di sapere se anche Curno, Dalmine e Lallio, comuni interessati dal percorso, accetteranno.

Il costo del progetto è di circa tre milioni e trecentomila euro, e una volta sottoscritto dalle amministrazioni coinvolte, verrà inviato alla commissione dell’Unione Europea per chiederne il contributo, che potrebbe essere la metà del costo totale. Sarebbero tre le direttrici di collegamento: Curno con Bergamo, Treviolo-Bergamo, Dalmine-Lallio- Bergamo e due direttrici trasversali: Curno-Treviolo-Lallio e Curno-Treviolo-Dalmine. Verrà anche realizzato un collegamento tra la zona nord di Treviolo e Bergamo, sfruttando la strada che c’è nei paraggi del canale scolmatore a nord. Il progetto vede quale partner l’università di Bergamo, come fornitore della consulenza scientifica e nella promozione attiva perché, come si legge nel progetto, “i campus universitari sono attrattori interessanti coinvolti nell’attuazione del progetto”.

viaCurdomo – Curno – Una nuova rete ciclabile lunga 28 chilometri da Dalmine a Bergamo Bergamo News « Curno News « Curdomo News.

Mozzo/Tennis: 1° DOPPIO MISTO DAY 23/09/2012 TC ZANICA


RISULTATI

Ubbiali/Gabbiadini – Brignoli P/Perego​​5/1
Legato/Serafini – Brignoli P/Perego​​​5/4
Ubbiali/Gabbiadini – Legato/Serafini​​​5/3
Maffioletti N/Zampoleri – Volpi M/Arrigoni​5/1
Volpi M/Arrigoni – Giassi/Bolis​​​5/3
MaffiolettiN/Zampoleri – Giassi/Bolis​​5/2
Maffioletti A/Jemma D – Bognini/Bognini​​5/1
Capelli S/Carastro – Bognini/Bognini​​​5/2
Maffioletti A/Jemma D – Capelli S/Carastro​5/1
Zanardi/Zanardi – Gilli/Gilli​​​​5/1
Capelli P/Capelli C – Gilli/Gilli​​​5/1
Zanardi/Zanardi – Capelli C/Capelli P​​5/1

SEMIFINALI
Maffioletti A/Jemma D – Ubbiali/Gabbiadini​5/3
Zanardi/Zanardi – Maffioletti N/Zampoleri​​5/3

FINALISSIMA
Zanardi/Zanardi – Maffioletti A/Jemma D​​6/1

COMMENTO
Splendido e riuscitissimo il primo doppio misto day. Prevalgono papà Zanardi e Camilla sua figlia, che nelle ultime due partite molto impegnative giocano un tennis da favola, anche molto vario. Si arrendono solo in finale la coppia inedita Maffioletti Angelo/Jemma Diana che gioca un tennis completo in tutte le parti del campo. Molto bravi i semifinalisti: “l’inossidabile” Ubbiali Antonio e la giovane Gabbiadini Nives che ha iniziato la sua brillante carriera tennistica proprio nel TC Zanica e il virtuoso Nicola Maffioletti, grande classe, e sua madre Paola, molto affiatati in campo.
Continua a leggere

Mozzo: ATutto Tondo, si inizia


20120924-075820.jpg

Si comincia con
GIOCHIAMO AL CIRCO, per bimbi dai 4 ai 6 anni dalle 16,30 alle 17,30 e per ragazzi dai 7 ai 10 anni dalle 17,30 alle 18,30 presso la palestra delle scuole medie di Mozzo, via orobie 1
e con
DEUTSCH FUR ALLE, tedesco per adulti, dalle 20,30 presso la sede di ATUTTOTONDO via Leopardi, 4 a Mozzo

vi informiamo inoltre che la prova di ENGLISH FOR KIDS è spostata a sabato mattina, 29 settembre, dalle 11,30!

I corsi ENGLISH WITH MUMMY, per bimbi dagli 0 ai 3 anni con la mamma e ENGLISH FOR ALL, per adulti, previsti per venerdì mattina, sono ripianificati,
Quindi le prove si terranno lunedì 1 ottobre E NON PIU’ VENERDI’, per venire incontro alle esigenze di molti di voi.
Se ci fosse pertanto qualche altro interessato, dato lo spostamento dei corsi, ci contatti pure per prenotare la sua partecipazione.

Vi informiamo inoltre che dal 20/10 parte LIBERI TUTTI!, serata nella quale ATUTTOTONDO organizza piccole festicciole per i vostri bimbi, in modo da consentirvi di andare a cena con gli amici, al cinema dopo tanto tempo o..di fare quello che vi va, mentre i piccoli ospiti giocheranno con noi! Dalle 19 alle 22,30 li aspettiamo per una pizza e tanti giochi in nostra compagnia!
Sono aperte le iscrizioni (da effettuare via mail o lasciando un messaggio in segreteria entro il 17/10)!