Mozzo – Alle Poste stop agli straordinari: a rischio non solo le consegne – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


Alle Poste stop agli straordinari: a rischio non solo le consegne - Cronaca - L'Eco di Bergamo - Notizie di Bergamo e provincia

Ciò vorrà dire che, nel prossimo mese, i colleghi addetti al recapito della corrispondenza non sostituiranno i colleghi assenti dal servizio, come oggi avviene quotidianamente e così la corrispondenza arriverà ancora più a singhiozzo di come è oggi, solo per l’assoluta incapacità gestionale del management, mentre negli uffici postali le lunghe e pesanti code che dovessero crearsi in prossimità dell’orario di chiusura non potranno essere smaltite, perchè i lavoratori cesseranno la propria prestazione lavorativa nel pieno rispetto del proprio orario di lavoro e non effettueranno alcune attività in straordinario.

viaAlle Poste stop agli straordinari: a rischio non solo le consegne – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Mozzo/Parco dei Colli «Sì» alla discarica nel Parco dei Colli, polemiche ad Almè – Corriere Bergamo


Una discarica di materiali inerti ad Almè, all’interno del perimetro del Parco dei Colli. Per ora è solo un’ipotesi, ma basta per creare polemiche. L’area in questione è quella dell’ex cava e fornace Ghisalberti, un tempo attiva nell’escavazione dell’argilla. «Quello che abbiamo approvato in Consiglio comunale è solo un atto di indirizzo, la decisione dovrà poi esser presa da Parco dei Colli, Provincia e Regione», sottolinea il sindaco Luciano Cornago, alla giuda di una civica e consapevole che l’idea di riempire la cava con rifiuti possa far discutere. «La questione è molto complessa», aggiunge.

Tutto comincia nel 2009, quando la ditta che ha acquistato l’area propone di trasformarla in zona residenziale, costruendo case che avrebbero potuto accogliere fino a 700 nuovi abitanti, per un totale di 110 mila metri cubi. Il Comune è d’accordo, e incassa dall’azienda 1 milione e 300 mila euro come anticipo oneri. Tutto nella norma, il piano cave sancisce infatti che la destinazione finale del sito possa rientrare in quattro finalità: naturalistica, ricreativa, infrastrutturale, insediativa.

via«Sì» alla discarica nel Parco dei Colli, polemiche ad Almè – Corriere Bergamo.

Mozzo/Fornaci – Palla in buca in un colpo: 2 volte Il golf è spettacolo a Longuelo – Sport – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


Palla in buca in un colpo: 2 volte Il golf è spettacolo a Longuelo - Sport - L'Eco di Bergamo - Notizie di Bergamo e provincia

Un «ferro 4» per Giampaolo De Gennaro e un «ibrido» per Daniele Locatelli, per far segnare sui rispettivi score la stessa impresa alla buca 5 del Golf Parco dei Colli: hole in one. Il sogno di ogni golfista, che vede volare la pallina direttamente in buca dal tee di partenza con un solo colpo.

Tra l’altro nella stessa gara, anche se a distanza di 24 ore, nel corso di quella Coppa del Vice Presidente che Marco Livio ogni anno organizza sulla distanza di 36 buche da disputarsi in due giorni.

E se è vero che ci sono professionisti che non riescono a realizzare un hole in one in tutta la loro carriera (Costantino Rocca, però, ne ha firmati la bellezza di tredici, una sorta di record), c’è chi tra i dilettanti ne realizza addirittura due nella stessa stagione: Daniele Locatelli, già autore di un «colpo in uno» quest’anno al Golf Parco dei Colli.

Insomma è stata una gara memorabile questa Coppa del Vice Presidente andata in scena sui green di Longuelo, che alla fine ha visto l’affermazione di Virgilio Gualandris (1ª cat), Osvaldo Moreschi (2ª cat) e Marco Trapletti (3ª cat), mentre nel lordo (la classifica sui colpi reali effettuati, al netto quindi del proprio handicap di gioco) ha visto primeggiare uno degli autori dell’hole in one, Giampaolo De Gennaro.

viaPalla in buca in un colpo: 2 volte Il golf è spettacolo a Longuelo – Sport – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Mozzo/Fumetto: Bergomix & PolentOne, una super-notte “gialla&rossa”.


…Dopo una giornata di duro lavoro o passata a studiare, cosa c’è di meglio che trovarsi tutti insieme per una serata speciale in compagnia del primo Supereroe a fumetti di Bergamo??

Venerdì 21 Settembre dalle 18.00 in poi il fumettista Luca Rota Nodari, autore di Bergaman e Marco Pirovano, ideatore del PolentOne vi aspettano per una serata all’insegna del fumetto, del divertimento e della buona polenta Bergamasca!!

Dalle 18.00 in poi potrete entrare in possesso di una delle 150 ristampe dell’albo Berga

man Adventures – Time Booster #1 e farvi fare uno sketch con dedica dall’autore, mentre gustate un buon piatto di polenta taragna condita con i vari sughi o condimenti che Marco Pirovano vi metterà a disposizione!

Bergaman
http://bergamanadventures.blogspot.it/

polentOne
www.polent-one.com