Mozzo/Lavoro – Rientro senza ripresa: il lavoro con il fiato sospeso – Economia – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


C’è poi la N&W Global Vending, che, dopo aver annunciato cinque giornate di fermo produttivo (una a fine agosto, più i quattro venerdì di settembre), allo stabilimento di Valbrembo (dove sono occupati circa 780 dipendenti su un totale di un migliaio), di recente ha richiesto quattro settimane di Cigo (dal 3 al 29 settembre) per i lavoratori occupati a Mozzo (un centinaio).

viaRientro senza ripresa: il lavoro con il fiato sospeso – Economia – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Bici cerca padrone! Hai perso o ti hanno rubato la bici? In Comune ci sono : Biciclette da restituire – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo ::: aggiornato al 4 settembre


20120901-111610.jpg

Biciclette da restituire – ::: Rete Civica del Comune di Mozzo :::.

Biciclette abbandonate e ritrovate sul territorio del Comune di Mozzo

Si comunica, ai fini della restituzione ai legittimi proprietari, che sono state recuperate le seguenti biciclette :

1) tipo mountain bike, marca Morotti, colore arancio/rosso, stato mediocre;
2) tipo mountain bike, marca Legend, colore viola/nero;
3) tipo mountain bike, marca Grimper, colore rosa/nero, stato mediocre;
4) tipo mountain bike, marca Tristan, colore nero con forcella rossa, taglia da ragazzo;
5) tipo turismo/da donna, marca Mirage, colore azzurro;
6) tipo mountain bike, marca Pretty Shadow, colore nero;
7) tipo mountain bike, marca Atala, modello Logic pro, colore blu;
8) tipo da donna, marca Chiorda, colore rosa;
9) tipo turismo, uomo, marca Pesenti, colore rosso/grigio;
10) tipo da donna, marca Legnano, colore bordeaux;
11) tipo mountain bike, marca Specialized, mod. Hard Rock, colore rosso;
12) tipo mountain bike, marca Giant, colore azzurro/blu/nero;
13) tipo mountain bike, marca Nevada, da ragazzo, colore nero/giallo;
14) tipo da donna, marca Bianchi, colore nero, cestino anteriore, freni a “bacchetta”;
15) tipo mountain bike, marca Spirit Of Fun, modello Active 2000, colore bordeaux;
16) tipo turismo, da uomo, marca Vicini Italia. colore viola/argento;
17) tipo mountain bike, marca Carnielli, mod.Stinger, colore nero opaco;
18) tipo da donna, marca Holland, colore rosso, cestello ant. portapacchi post.

19) tipo mountain bike, marca sconosciuta, colore verde met., forcella ant.gialla.

Ultimo aggiornamento, ore 11,30 del 4/09/2012.

Le biciclette possono essere visionate, presentandosi tutti i giorni feriali, dalle ore 12,00 alle ore 13,00, presso l’ufficio di polizia locale; in caso sia stata presentata denuncia di smarrimento/furto è necessario averla al seguito.
Il presente elenco verrà aggiornato in caso di restituzioni o ulteriori ritrovamenti.

Il comandante/responsabile
Commissario Rigamonti Fabrizio

Mozzo/Politica: rete telefonica comunale “E ADESSO DIAMO I NUMERI…” letto su Innova Mozzo


20120904-082009.jpg

E ADESSO DIAMO I NUMERI….

Sin dall’ inizio della campagna elettorale abbiamo dichiarato che i cittadini sono al centro della nostra azione amministrativa e possono essere coinvolti solo se debitamente informati e resi partecipi delle scelte che l’Amministrazione di volta in volta fa per rendere più efficiente i servizi per la cittadinanza: quindi non vogliamo alimentare le sterili e strumentali provocazioni del Consigliere Bonalumi ma informare in modo chiaro tutta la cittadinanza.

Il lavoro di una moderna ed efficiente macchina comunale necessita, oggi più di ieri, di sistemi e strumentazioni in grado di facilitare la comunicazione/interazione tra il cittadino, gli uffici, gli amministratori.

Al nostro ingresso abbiamo valutato e appurato uno stato obsoleto della telefonia (centralini e telefoni), una velocità di connessione a dir poco inadeguata a scapito dell’efficienza del lavoro degli uffici, l’assenza di wifi, ecc… il tutto a fronte di un contratto canone telefonico oneroso.

Subito quindi abbiamo avviato un’operazione di “spending review” con l’obiettivo di ottenere maggiori e nuovi servizi integrati al cittadino:

Continua a leggere

Mozzo: Nuova spaccata al bar Baraonda: spariti i videopoker | Bergamosera


Nuova spaccata al bar Baraonda: spariti i videopoker | Bergamosera.

MOZZO — Nuova spaccata al bar Baraonda di Mozzo. Domenica notte i ladri hanno preso d’assalto il locale sfondando la saracinesca con un camioncino, dopo aver spostato le pesanti fioriere.

Secondo quanto riporta il blog  Mozzo News si tratta del secondo furto nel giro di poco tempo nell’esercizio pubblico. Pesanti i danni subiti dal locale. Stavolta, dopo aver mandato in frantumi le vetrate del bar, i ladri hanno fatto sparire quattro macchinette del videopoker e una macchina cambiamonete.

Il furto è avvenuto in piena notte, alle 2:50. L’azione è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza che tengono sotto controllo la zona. I carabinieri di Curno stanno effettuando l’analisi dei filmati per risalire ai malviventi.