Qui Mozzo, nel fortino di Calderoli – Corriere Bergamo


Non capita spesso di vedere una pattuglia di carabinieri fare la guardia a due lupi. Eppure eccoli lì, ritti sotto la pioggerella, a vigilare la villa di Roberto Calderoli, ex ministro leghista della Semplificazione e in questi giorni alle prese con la bufera nel suo partito.

La casa di Calderoli, considerato l’uomo più influente fra i leghisti orobici, è sui colli fra Bergamo e Mozzo. Da queste parti l’ex ministro non si vede moltissimo. Ma, quando si parla di lui, ci sono alcuni argomenti (oltre alla politica) che tornano fra i concittadini: la casa presidiata, il leggendario zoo. Partiamo da quest’ultimo: oltre la cancellata della villa dovrebbe trovarsi la folta fauna di cui il lumbard ha raccontato a più riprese – fra il serio e il faceto – parlando della sua casa sui colli. Lupi marsicani, un pony, un’ara macao, un’aquila. Le leggende metropolitane hanno parlato anche di un’orsa e di un tigrotto. Vero o falso? Non si sa. Continua a leggere

Mozzo/Elezioni2012 – Maroni lunedì a Mozzo per iniziare il rinnovamento all’interno della Lega- Bergamo News


Nuovo appuntamento politico ed elettorale per la Lega Nord in terra bergamasca. Dopo la manifestazione dell’orgoglio leghista di martedì scorso il leader in pectore Roberto Maroni è atteso per lunedì 16 a Mozzo (ore 20, piazza del Comune; in caso di pioggia: auditorium delle attigue scuole medie). Maroni porterà il proprio sostegno al candidato sindaco Alessandro Chiodelli, che si presenta alle prossime elezioni amministrative alla guida di uno schieramento comprendente, oltre appunto alla Lega, la lista civica “Centrodestra”, in cui sono confluite le varie espressioni di quest’area politica.

L’incontro sarà anche l’occasione per fare il punto sulla situazione politica generale, ed in particolare per portare avanti le istanze di pulizia e rinnovamento emerse nel Carroccio a seguito dei noti eventi degli ultimi giorni. Il contesto è peraltro particolarmente indicato, dal momento che proprio a Mozzo nei mesi scorsi ha avuto luogo un deciso processo di rinnovamento e ringiovanimento tra le fila leghiste. La serata avrà anche una cornice musicale: al termine dell’intervento, si esibiranno infatti i “2 mondi”, band di tributo a Lucio Battisti.

viaMaroni lunedì a Mozzo per iniziare il rinnovamento all’interno della Lega.