Mozzo/Tennis: i risultati della settimana – 11° CAMPIONATO PROVINCIALE CSI


 6° “TORNEO BABIES E SUPERBABIES

Semifinali Civiello – Campa 14/3    Guerra – Appiani 14/11

Finale          Civiello – Guerra 20/14

Prova speciale Americana 1 punto   Fumagalli, Appiani

 COMMENTO   Pochi partecipanti nei babies, trionfa Civiello sul promettente esordiente Guerra R.

6° “TORNEO BOYS E SUPERBOYS

A PARTITA UNICA

Risultati

Mantegazza – Bacis 9/3

Foresti – Bara 9/3 B.Point 0,05

Paratico – Colombo 9/0

Goisis – Vitali C 9/1

Carminati – Scarpellini 9/7

Galli – Zanardi 9/3

Mazzoleni – Capelli S 9/7 B.Point 0,95

Favalli – Cavalleri 9/2

Doneda – Baio 9/8 B.Point 0,70

Campa – Diani 9/6 B.Point 0,55

Oberti – Verzeroli 9/4 B.Point 0,70

Quaglia – Campa 9/2

 COMMENTO  Al rientro dopo le vacanze ben 12 partite zeppe di giocate spettacolari per il numeroso pubblico presente.

13° GIORNATA CSI

 Risultati

Zanardi – Tironi 8/2

Zanardi – Leidi 8/5

Capelli – Kheir 9/3

Orlandi – Cantù 9/5

COMMENTO

Tredicesima giornata all’insegna del duo Zanardi – Capelli. In due tre vittorie su tre.

Si sono conosciuti l’anno scorso al torneo, sono diventati molto amici così le loro famiglie e sono compagni di allenamento, e migliorano esponenzialmente ogni mese.

Zanardi doppia impresa, regola Tironi nettamente e poi il fortissimo Leidi.

Capelli batte altrettanto nettamente il giovane Kheir.

Lascio per ultimo ma non meno importante Orlandi Giovanni anche per il record appena stabilito, oggi esteso a 14 vittorie consecutive, l’ultima ottenuta con un mito dei campionati CSI, ovvero Christian Cantù.

COMUNICATI USM TENNIS MOZZO GIOIELLI BOYS GTOS-1  CSI.BOYS-1  CSI.BABIES-1  13a giornata CSI

Mozzo/Furti: Via Piatti, la doppietta dei ladri acrobati. Update.


(Via Piatti – foto di archivio)

Nei giorni antecedenti il Natale, ladri acrobati sono penetrati, in due sere di seguito, in due appartamenti nella via centrale del paese. Pochi danni ma preoccupazione per l’intimità violata. Ospiti dei vicini hanno visto delle persone nei pressi dell’ abitazione ma salutandoli, davano l’impressione di essere ospiti dei padroni di casa.

Update: segnalato nuovo furto laterale via Piatti.

Mozzo/Acli – Dialogo tra Franco Tentorio, Sindaco di Bergamo, e Piero Fassino, Sindaco di Torino. Martedì 10 gennaio ore 20.45 – MolteFediSottoLoStessoCielo ::


Dialogo tra Franco Tentorio, Sindaco di Bergamo, e Piero Fassino, Sindaco di Torino. Martedì 10 gennaio ore 20.45 Auditorium Casa del Giovane INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA. PRENOTABILE A PARTIRE DA LUNEDÌ 7 NOVEMBRE. Franco Tentorio è un politico italiano, dal giugno 2009 Sindaco della città di Bergamo. É stato Vicepresidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Bergamo e ha curato la redazione di alcune pubblicazioni in tema di IVA e imposte dirette su incarico della Casa Editrice Kompass e della Banca Provinciale Lombarda. É stato anche Consigliere Comunale di Bergamo dal 1970 al 1999 e Vicesindaco di Bergamo durante il mandato amministrativo 1999/2004, con delega al bilancio, ai tributi, al patrimonio, agli acquisti e ai servizi cimiteriali. Ha partecipato come relatore a numerosi convegni su temi societari, fiscali e concorsuali organizzati da ordini professionali e associazioni di categoria. Piero Fassino, politico italiano, è Sindaco della città di Torino dal maggio 2011. Nel 1975 è stato eletto Consigliere Comunale del Comune di Torino, mentre dal 1985 al 1990 è stato Consigliere Provinciale. Nel 1983 è stato eletto nella Direzione Nazionale del PCI, di cui è stato segretario dal 1987 al 1991, vivendo la trasformazione del partito da PCI a Partito Democratico della Sinistra. Segretario Internazionale del Partito Democratico della Sinistra dal 1991 al 1996, nel 1994 venne eletto parlamentare della Camera dei Deputati e successivamente rieletto nel 1996, con l’incarico di Sottosegretario agli Esteri durante il Governo Prodi I. Più volte Ministro della Repubblica Italiana (Ministro del Commercio con l’Estero dal 1998 al 2000, Ministro della Giustizia dal 2000 al 2001), dal 2001 al 2007 è stato Segretario Nazionale dei Democratici di Sinistra. Nel 2008 è stato rieletto alla Camera dei Deputati e nel 2009 è stato inviato dell’Unione Europea in Birmania. Nel 2010 gli è stato attribuito il Premio America della Fondazione Italia-USA. La sua ultima pubblicazione è “Per passione”, edito nel 2003 da Rizzoli.

viaMolteFediSottoLoStessoCielo ::.