Mozzo/Basket serie D, Romano e Trescore sempre più in fuga


Basket serie D, Romano e Trescore sempre più in fuga.

a far festa sul parquet di Alzano Lombardo è lo Starter Energy Mozzo (Bonacina 17, Teoldi 13, Francioni 12) dove brilla la giovane rivelazione Chiesura (play-maker classe ‘92). Pesante tonfo casalingo per il Basket Verdello (Cortinovis 20, Zoccoli 15, Zucchinali 12) caduto per mano del Coop Enostaff Chiari (Garatti 22, Fornasari 21, Piceni 13), formazione in grande ascesa dopo un inizio di campionato stentato: in un match tutto sommato equilibrato i verdellesi pagano un evidente calo fisico nell’ultimo e decisivo quarto.