Mozzo, incendio all’ex casello: pompieri in azione, nessun ferito – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia


Sarebbe stato causato da un mozzicone di sigaretta dimenticato su un materasso di fortuna l’incendio che è divampato nella serata di sabato all’ex casello di via Dorotina, lungo la linea ferroviaria fra Mozzo e Curno. Nessun ferito: incendio domato dai pompieri.

Tutto è accaduto intorno alle 22: nel casello abbandonato hanno da tempo trovato rifugio alcuni immigrati tunisini irregolari, che hanno scelto la zona del Tombotto come loro punto di ritrovo.

Probabilmente è stato proprio uno di loro a causare involontariamente l’incendio. Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. I danni sarebbero limitati: nessun ferito; gli immigrati erano subito fuggiti dopo che era scoppiato l’incendio.

viaMozzo, incendio all’ex casello: pompieri in azione, nessun ferito – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.