Alert Baby-bulle, pignorate le abitazioni dei genitori: «Dovevano educarle» successo a Milano « Comitato Cittadini Sicurezza Mozzo


La sentenza civile: le famiglie devono versare 50 mila euro di risarcimento o le loro case andranno all’asta

Genitori condannati «per non avere educato adeguatamente e non aver ben vigilato sulle proprie figlie». E, se non pagheranno, verranno messe all’asta le rispettive abitazioni, già pignorate. È l’epilogo di una storia che prende il via tanto tempo fa, esattamente il 23 aprile 2002, quando Valeria e Sara, due amiche quindicenni, prendono a calci e pugni Federica, una ragazzina di 13 ann

viaAlert Baby-bulle, pignorate le abitazioni dei genitori: «Dovevano educarle» – Milano « Comitato Cittadini Sicurezza Mozzo.

Un pensiero su “Alert Baby-bulle, pignorate le abitazioni dei genitori: «Dovevano educarle» successo a Milano « Comitato Cittadini Sicurezza Mozzo

  1. Il discorso è semplice e nello stesso tempo molto delicato da affrontare perchè?
    Esaminiamo questo caso : Una persona viene agredita da una persona la persona aggredita è esperta di arti marziali e provoca una lesione con un danno permanente o no all’aggressore finisce colpevole di un Reato che è il seguente Uso Eccessivo di Difesa .L’Agressore diventa vittima e non più carnefice .
    Ora a questo punto come dobbiamo agire ? Oggi la maggioranza delle persone che compiono aggressioni sono per di più persone che fanno use di sostanze Stupefacenti oppure persone che consumano bevande alcoliche che alterano la psiche ,quindi subentra nel Codice Penale la seguente formula Persona che in quel momento non ha la facoltà ne di intendere ne di volere . Che cosa vuole dire questo? Che se la persona con l’alterazione mentale dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche o stupefacenti aggredisce e l’agressore si difende diventa colpevole e il carnefice diventa vittima ma per di più pretende danni .
    A questo punto per eveitare questo si è costretti ad andare in giro con lo spray antiagressione ,meno lesioni e la persona che si difende non ha necessità di diventare un bersaglio di denunce .oppure di essere incriminato con qualche pesanti accuse
    Chiedo a voi un parere .
    Il Cittadino si deve pur difendere ma se si difende corre il rischio di finire sotto processo. Sarebbe ora che l’amministrazione Comunale di Mozzo organizzi corsi di Difesa Personale .e puro caso a Mozzo ci sono persone Molto Competenti in materia di difesa personale che puro caso conosco e frequento e chè è legata a me da una fraterna ,Sincera ,Profonda e Armonica Amicizia .
    Talmente è fortissimo il legame che è con loro che non dico i nomi per il massimo rispetto che ho di loro.
    Mozzo ha anche la fortuna di avere questo ma ,alcune persone di Mozzo preferiscono essere vittime piuttosto di difendersi ,giocare a calcio oppure fare altro sport piuttosto di difendersi e praticare lo sport che le piace .

....

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...