Chiesto stato emergenza- Giornale di Bergamo


Giornale di Bergamo.

PROTEZIONE CIVILE – Giovedì sera si è subito mossa anche la macchina della Protezione civile della Provincia, 250 volontari che hanno lasciato casa e famiglia, per indossare la tuta gialla e blu e andare dove c’era bisogno. Un po’ ovunque, ogni gruppo nel paese o nei paesi più vicini. Come ad Almenno San Bartolomeo, Alzano, Castelli Calepio (molti danni), Gandosso, Palosco, Telgate, Torre Boldone (molti danni), Sarnico, San Paolo d’Argon, Ghisalba, Gorle, Mozzo,