Mozzo: Hinterland, è boom demografico Residenti triplicati in 50 anni – Cronaca – L’Eco di Bergamo


Se la città dà piccoli segni di risveglio demografico, i paesi della corona attorno, i paesi dell’hinterland, non si sono mai addormentati. È notizia di ieri che Bergamo si è riportata a quota centoventimila abitanti, dopo lunghi anni. Di fatto l’evoluzione della città, dal punto di vista della popolazione, è statica: nell’ultimo mezzo secolo il numero di abitati è rimasto pressoché stabile. Ciononostante la realtà demografica e sociale di Bergamo città è cambiata sostanzialmente a causa dell’esplosione della corona di paesi che la circonda, esplosione demografica che ha portato in poco più di mezzo secolo i residenti da 94 a 236 mila: un incremento del duecentocinquanta per cento.

Hinterland, è boom demografico Residenti triplicati in 50 anni – Cronaca – L’Eco di Bergamo.

Mozzo, Jessica a BergamoSposi 2011, i selezionati per la sfilata inaugurale: 4 febbraio – Cronaca – L’Eco di Bergamo


Verdoni Jessica di Mozzo

Sono oltre un centinaio i fidanzati che si sono presentati domenica 23 gennaio – nella splendida cornice del Settecento Hotel di Presezzo – al Casting di selezione della sfilata e dei Concorsi di BergamoSposi 2011, durante il quale sono state selezionate le 24 ragazze e gli 11 ragazzi che saliranno sulla pedana di BergamoSposi 2011, nella sfilata inaugurale di venerdì 4 febbraio alle ore 21, in cui, in passerella saranno protagonisti assoluti ed esclusivi i futuri sposi.

BergamoSposi 2011, i selezionati per la sfilata inaugurale: 4 febbraio – Cronaca – L’Eco di Bergamo.

Calcio Mozzo- Sempre a meta’ classifica.


Seconda categoria: una sconfitta e un pareggio. Quindi sia AC Mozzo che Amici Mozzo rimangono a meta’ classifica considerando poi che hanno una partita giocata un meno. Il Campionato CSI, dei primi in classifica mozzesi (Amici Mozzo allenato da Mister Patrizio Gabrieli), e’ invece fermo fino a febbraio.

EOS, Mozzo:Mille allo spettacolo per Yasmin raccolti quasi diecimila euro – Cronaca – L’Eco di Bergamo


Sono stati più di mille, nel teatro del seminario vescovile di Bergamo Alta, coloro che non sono voluti mancare alla raccolta di fondi per la piccola Yasmin, la bimba siriana di 9 anni affetta dalla spina bifida, giunta a Bergamo grazie a Eos – La stella del Mattino di Mozzo, l’associazione che ha come sua mission l’aiuto a famiglie di bambini costretti a lunghe ospedalizzazioni.

Mille allo spettacolo per Yasmin raccolti quasi diecimila euro – Cronaca – L’Eco di Bergamo.

(foto ECOBERGAMO.it)