Falsi incaricati Enel, prime segnalazioni: sogno’ o realta?


Riceviamo segnalazione e pubblichiamo “… le polemiche di queste settimane sugli extracomunitari che rubano il lavoro a noi Italiani, le statistiche che dicono che ci sono mille mestieri che se non ci fossero gli extracomunitari non sapremmo come coprire mi hanno lasciata perplessa quando oggi ho visto due giovani ragazzi che suonavano i campanelli nelle vie del paese con tanto di cartellino attaccato alla maglia, con una grande cartelletta piena di fogli e con la voce sicura che diceva dopo aver suonato il campanello delle case – Siamo incaricati per conto di Enel Energia possiamo entrare?- E sin qui nulla di male, il fatto e’ che i due giovani ragazzi mori ( maschio e femmina) non avevano sicuramente lineamenti lombardi ma nemmeno Italiani. Orbene, mi sono detta, anche i venditori porta a porta i nostri figli non vogliono piu’ fare… Mi e’ rimasto il dubbio anche quando ho incontrato una vicina che ha cercato di convicermi che erano falsi incaricati. In entrambi i casi la cosa lascia perplessi. Continuo a pensare che i due giovani ragazzi dall’accento senza inflessioni straniere fossero proprio due ragazzi che non trovando lavoro girano i paesi in cerca di nuovi contratti energia. Nonostante la vicina.”

Mozzo: ore 15.30 anche da noi? Falsi incaricati, Enel precisa «Nostri addetti solo col tesserino» – il Tirreno dal 1997.it » Ricerca


LUCCA. Precisazioni di Enel circa le repliche di Gesam sul passaggio di clienti gas ad Enel Energia: «È fuorviante affermare, come fa Gesam, che “non ha senso parlare di falsi incaricati, perché tutti i soggetti in questione rappresentano Enel Energia che nelle richieste compare direttamente”».  Prima, dice Enel, occorre effettuare le opportune verifiche. In merito ai falsi incaricati, Enel Energia «si riferisce a una serie di casi opportunamente segnalati avvenuti nel corso dell’estate ai danni della stessa Enel Energia da parte di altri operatori o addirittura di truffatori che, presentandosi come incaricati Enel

viaFalsi incaricati, Enel precisa «Nostri addetti solo col tesserino» – il Tirreno dal 1997.it » Ricerca.

Mozzo, gruppo Gioco e don Davide a Bergamo tv-Venerdì si parla del gioco d’azzardo – Cultura e Spettacoli – L’Eco di Bergamo


Approfondimento, informazione, ma soprattutto la vita, quella vera, e i problemi della gente, raccontati da chi li vive sulla propria pelle. Sono questi i punti di forza di «Bergamo in diretta», programma storico di Bergamo tv che riprende venerdì la sua nuova stagione.

Torna «Bergamo in diretta» Venerdì si parla del gioco d’azzardo – Cultura e Spettacoli – L’Eco di Bergamo.